Lunedì, 15 Luglio 2024
Volley A1 maschile

Elisabetta Curti: «Crediamo fortemente nella squadra, dalla prossima stagione ci attendiamo tanto». VIDEO

La presidente della Gas Sales Bluenergy alla presentazione del nuovo tecnico Anastasi: «Puntiamo parecchio anche sul settore giovanile, è un orgoglio della nostra società»

C’è tutto lo stato maggiore della Gas Sales Bluenergy alla presentazione del nuovo tecnico Andrea Anastasi. La presidente Elisabetta Curti, che si siede fra il pubblico come l’amministratore unico Isabella Cocciolo, il direttore generale Hristo Zlatanov e il consulente legale Luca Tosini, mentre a fianco di Anastasi trovano posto il vicepresidente Giuseppe Bongiorni, il direttore sportivo Alessandro Fei e Vincenzo Cerciello, che fa gli onori di casa nella sede di Nordmeccanica e conferma l’appoggio dell’azienda alla società di volley per il quinto anno consecutivo.

La società biancorossa punta sull’esperienza internazionale di Anastasi, che ha guidato fra le altre anche le nazionali di Polonia, Spagna (con cui è diventato campione d’Europa), Belgio e per due volte Italia, per crescere ulteriormente.

«Quello della Gas Sales Bluenergy - ha spiegato Cerciello - è un progetto che si dimostra sempre più vincente. Piacenza è il primo palasport in Italia come presenza di spettatori, risultato importante di una società che sta investendo in un sistema di pallavolo».

Sorride Giuseppe Bongiorni, che pensa al futuro ma lancia uno sguardo anche al passato. «Si è concluso il primo ciclo quinquennale: avevamo come obiettivo quello di entrare fra le prime quattro in Italia e ci siamo riusciti partendo dalla Serie A2. Adesso le ambizioni restano importanti, grazie alla collaborazione di tanti sponsor come Banca di Piacenza, Pagani, Burzoni e Nordmeccanica. Abbiamo chiuso una stagione altalenante in cui siamo comunque riusciti a raccogliere risultati importanti e abbiamo capito quanto sia fondamentale gestire al meglio le energie fisiche e mentali e soprattutto quanto sia sottile il confine fra trovare certezze e perderle».

Adesso Piacenza si presenta ai nastri di partenza in quattro competizioni. «Vogliamo ben figurare, ma soprattutto ad Anastasi chiediamo che la squadra dia spettacolo al PalabancaSport. Quello non deve mai mancare».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elisabetta Curti: «Crediamo fortemente nella squadra, dalla prossima stagione ci attendiamo tanto». VIDEO
SportPiacenza è in caricamento