rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024

Boninfante: «A Piacenza tre anni fantastici. La Gas Sales Bluenergy può fare molto bene». VIDEO

L'ex biancorosso, protagonista anche dello scudetto, e attuale tecnico di Prata anticipa la prossima Superlega. «Come sempre sarà fondamentale arrivare bene ai play off»

A Piacenza ha giocato tre stagioni diventando protagonista nella storica vittoria dello scudetto del 2009. Per Dante Boninfante il ritorno al PalabancaSport è ricco di saluti e di pacche sulle spalle dei tanti amici che ha lasciato dalle nostre parti prima di diventare allenatore. E anche in panchina i risultati sono stati subito positivi: dopo l’avventura da assistente a Trento ecco l’approdo a Prata, con la vittoria in Coppa Italia di A3, la promozione in Serie A2 e il successivo quinto posto in categoria, e l’esperienza come head coach della Grecia che ha guidato agli ultimi Europei.

In questo impianto hai vissuto tante emozioni e tante avventure. Che ricordi hai di Piacenza?

«Ho sensazioni bellissime – spiega Boninfante al termine dell'amichevole giocata fra Prata e la Gas Sales Bluenergy – di tre anni fantastici, vissuti con grandi compagni di squadra, uno staff e una società incredibili».

Adesso hai un altro ruolo come allenatore di Prata e della Grecia. Che estate hai vissuto?

«Sono stati mesi impegnativi, abbiamo preparato l’Europeo con qualche problema ma lavorando sempre al massimo. Sono esperienze che aumentano il bagaglio di un allenatore».

Parlando di Superlega che ruolo potrà recitare questa Piacenza il prossimo anno?

«Bene. E’ una squadra forte, ma ce ne sono altre. All’inizio dell’anno si chiede sempre chi sarà favorito e chi vincerà; alla fine contano sempre i playoff. La Gas Sales Bluenergy lo scorso anno ha dimostrato di arrivare alla fine giocandosi tutto ottenendo buoni risultati. Bisogna sempre vedere come si comportano anche le avversarie, ma mi aspetto senza dubbio un bel campionato».

Allargando il discorso, da medagliato olimpico come vedi il percorso di qualificazione dell'Italia verso i Giochi di Parigi 2024?

«Credo che gli azzurri abbiano una bella chance; il girone è difficile ma ci sono tutte le carte in regola per passare già dal raggruppamento di Rio de Janeiro. In generale comunque vada il ranking Fivb permette di dormire sonni sereni».

La tua Prata?

«Vivrà giornata dopo giornata cercando di ottenere il massimo possibile. La Serie A2 è un torneo molto equilibrato; abbiamo allestito una buona formazione, siamo contenti e continuiamo a lavorare»

Video popolari

Boninfante: «A Piacenza tre anni fantastici. La Gas Sales Bluenergy può fare molto bene». VIDEO

SportPiacenza è in caricamento