rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Volley A1 maschile

Crepe nel rapporto fra i tifosi e la Gas Sales Bluenergy

Ai Lupi Biancorossi non è piaciuto l'atteggiamento troppo arrendevole della squadra nelle ultime uscite. E sabato solo Brizard e Scanferla a fine gara hanno salutato i sostenitori piacentini

Si incrina il rapporto fra i tifosi e la Gas Sales Bluenergy. I Lupi Biancorossi, la parte più calda e sempre presente anche in trasferta, non hanno infatti digerito l’atteggiamento dei giocatori durante la sfida persa sabato in casa di Monza. Nello specifico, dopo un buon primo set e una rimonta, abortita nel finale di seconda frazione, la squadra è calata in modo vistoso fino a crollare nel quarto parziale. Nessuno nega i problemi causati dalle assenze pesantissime di Leal e Lucarelli, che si protraggono da settimane, ma i tifosi chiedono a chi scende in campo un atteggiamento più grintoso e aggressivo, che in alcune occasioni sembra mancare. Non solo, ai sostenitori piacentini non è piaciuto neppure il comportamento di quasi tutti i giocatori, che al termine dell’incontro disputato in casa di brianzoli se ne sono andati negli spogliatoi senza neppure salutare il gruppo dei Lupi Biancorossi presente in tribuna per sostenere la squadra. Uniche eccezioni il capitano Antoine Brizard e il libero Leonardo Scanferla.

Ovvio che i tifosi non pretendano di vincere tutte le partite, ma chiedono alla squadra un salto di qualità in termine di presenza in campo. Perché se è vero che in casa di Piacenza la situazione degli infortunati non permette grandi alternative è altrettanto evidente che anche le avversarie dei biancorossi non siano sempre al completo. Domenica per esempio Monza ha giocato senza regista e opposto titolari, diagonale cardine di ogni squadra, ma dopo aver perso il primo set è comunque riuscita a reagire conquistando tre punti che hanno riaperto la lotta alle prime posizioni. E gli stessi sostenitori non si spiegano come la stessa formazione possa mostrare il carattere e la determinazione di Trento e poi dare vita a prove “molli” come quelle con Siena e Monza. In sintesi, si attendono un gruppo che lotti su ogni pallone fino all’ultima azione, indipendentemente dal risultato che può dipendere da varie situazioni.

Il disappunto che sta montando in queste ore deve essere letto anche come voglia di spronare la squadra a trovare energie fondamentali per una fase della stagione che potrebbe rivelarsi decisiva. I Lupi Biancorossi sono sempre vicini ai giocatori biancorossi, ma stanno valutando il modo più adatto per dare una scossa a una stagione che rischia di scivolare verso un anonimato che la società non merita per l’attenzione e gli investimenti fatti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crepe nel rapporto fra i tifosi e la Gas Sales Bluenergy

SportPiacenza è in caricamento