Domenica, 21 Luglio 2024
Volley A1 maschile

In Champions League ancora uno sforzo per la Gas Sales Daiko: un punto a Berlino per chiudere prima

Ultima gara del girone eliminatorio, i biancorossi devono difendere il primato del girone. Anastasi: «Mi aspetto una gara lunga e difficile»

GSE_banner_322x250_statico-2Il primo obiettivo, quello più importante della qualificazione al secondo turno, è già stato raggiunto con una giornata di anticipo, aspetto per nulla scontato dopo che all’esordio era arrivata una sconfitta 3-1 per mano di Ankara. Ma adesso in Champions League c’è un ulteriore gradino da salire per la Gas Sales Daiko, quello del primo posto nel girone che permetterebbe di saltare gli Ottavi di finale attendendo gli avversari nei Quarti. Per farlo mercoledì 17 gennaio, con inizio alle 19.30, Piacenza deve conquistare almeno un punto in casa di Berlino, seconda in classifica e pure lei già qualificata. Perché se anche i tedeschi dovessero scivolare in graduatoria, superati da Ankara, passerebbero il turno come terza migliore classificata di tutti i raggruppamenti.

Tutti conti fatti sulla carta, in realtà la formazione di Anastasi scenderà in campo per vincere da tre punti, perché chiudere a quota 15 potrebbe valere un ulteriore riconoscimento: evitare nei Quarti di finale l’incrocio con una delle prime classificate degli altri gironi, dunque molto probabilmente eludere un derby italiano con Civitanova o Trento. Il regolamento infatti prevede che nei Quarti si incrocino la peggiore quarta e la peggiore quinta fra le prime classificate, mentre le altre tre si troveranno di fronte le formazioni provenienti dagli Ottavi di finale. Attualmente la Gas Sales Daiko è quella messa peggio, insieme allo Jastrzebski, e solo una vittoria piena potrebbe eventualmente ribaltare la situazione.

Intanto in casa biancorossa arriva la terza trasferta consecutiva nel giro di una settimana: dopo Ankara e Catania ecco Berlino, con la speranza che per la terza volta in otto giorni i biancorossi possano uscire dal campo a braccia alzate. Domenica poi un altro appuntamento importante, la sfida di Superlega alla capolista Trento, ma Piacenza ormai dovrà fare l’abitudine a questo calendario frenetico che propone solamente partite fondamentali.

Anastasi in Germania ha il dubbio Lucarelli; il giocatore ha chiesto il cambio durante la gara con Catania per un problema al tendine di Achille. Gli esami non hanno evidenziato nulla di grave, si tratta di un’infiammazione alla guaina, ma è chiaro che non si vuole correre il rischio di peggiorare la situazione, dunque il tecnico deciderà insieme allo staff medico e allo schiacciatore se mandarlo in campo dal primo scambio o se tenerlo a riposo e magari inserirlo in caso di necessità. Non dovesse farcela spazio a Andringa che si è ben comportato domenica scorsa a Catania.

Andrea Anastasi (allenatore Gas Sales Daiko): «Ci giochiamo il primo posto della Pool, Berlino è una squadra molto equilibrata, sa giocare una buona pallavolo e rispetto allo scorso anno ha cambiato pochissimo, non sarà certo una partita facile. Nell’ultima settimana abbiamo viaggiato tanto e giocato, di fatto non ci siamo allenati ma siamo pronti per questa sfida. Mi aspetto una gara lunga oltre che difficile».

L’avversario: Berlin Recycling Volleys

Il Berlin Recycling Volleys dopo 14 giornate di campionato guida la Bundesliga maschile, con una partita giocata in meno, con 37 punti frutto di 13 vittorie lasciando agli avversari pochi set. In campionato non ha perso alcuna partita e in classifica è davanti agli storici rivali del Friedrichshafen con quattro punti di vantaggio e quest’ultimi hanno giocato una gara in più. Nell’ultimo turno di campionato Berlino ha sconfitto in casa l’Herrsching (quinto in classifica) per 3-0: 25-17, 25-18, 38-26. Berlin Recycling Volleys è una società pallavolistica maschile con sede a Berlino e milita nella Bundesliga. Ha vinto consecutivamente gli ultimi sette campionati giocati, dieci negli ultimi undici anni. Per Berlino nella scorsa stagione triplete: scudetto, Coppa di Germania e Supercoppa tedesca. 

Nel suo palmares conta tredici scudetti, 6 Coppe di Germania, 4 Supercoppa di Germania e una Coppa Cev oltre ad una Coppa della DDR. In questa stagione ha già staccato il biglietto per partecipare alla finale della Coppa di Germania in programma il prossimo 3 marzo: avversaria il WWK Volleys Herrsching.

Roster competitivo quello della formazione tedesca allenata da Joel Banks, che vede in cabina di regia Johannes Tille già in nazionale tedesca e come opposto il giovane talentuoso Marek Sotola.

PROGRAMMA SESTA GIORNATA POOL C

Sport Lisboa e Benfica – Halkbank Ankara

Berlin Recycling Volleys - Gas Sales Daiko Piacenza

CLASSIFICA

Gas Sales Daiko Piacenza p. 12; Berlin Recycling Volleys 10; Halkbank Ankara 8; Sport Lisboa e Benfica 0.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Champions League ancora uno sforzo per la Gas Sales Daiko: un punto a Berlino per chiudere prima
SportPiacenza è in caricamento