Questo sito contribuisce all'audience di

Champions -2: Un PalaBanca blindato sarà l'arma in più

Comunque vada, sarà uno spettacolo. Copra Elior-Kazan si annuncia come una delle sfide più interessanti a livello europeo, una gara in cui scenderanno in campo tecnica, potenza, esperienza e curriculum da urlo. I russi non hanno ancora perso una...

Champions -2: Un PalaBanca blindato sarà l'arma in più - 1
Comunque vada, sarà uno spettacolo. Copra Elior-Kazan si annuncia come una delle sfide più interessanti a livello europeo, una gara in cui scenderanno in campo tecnica, potenza, esperienza e curriculum da urlo. I russi non hanno ancora perso una gara nel proprio campionato, anche se la scorsa settimana hanno alzato bandiera bianca nella Coppa nazionale di fronte al Belgorod di Dragan Travica, che nei playoff a 6 di Champions affronterà Trento priva (almeno per l’andata) di Sokolov.

RICCO - Il sestetto del Kazan parla da solo: Grbic in regia, Mikhailov opposto, Volkov (o Apalikov) e Abrosimov centrali, Anderson e Sivozhelez di banda con Verbov libero. Di fatto, buona parte della nazionale russa a cui aggiungere Grbic e lo statunitense Anderson. A leggere i nomi si capisce subito che al Palabanca ci si aspetta una grande partita: Grbic a Piacenza lo conoscono tutti, essendo stato uno dei protagonisti della storia biancorossa, ma in Italia hanno giocato anche Anderson (a Vibo Valentia e Modena) e il gigantesco Volkov, centrale di 2.10 protagonista contro il Copra di una sfida in cui fu schierato anche da schiacciatore facendo parecchio male ai biancorossi.

Il nucleo russo è di quelli potenti e vincenti. Mikhailov ha già alzato al cielo la Champions nel 2012 arrivando secondo l’anno precedente, Apalikov è salito con il club sul gradino più alto d’Europa sia due anni fa sia nel 2008, quando era in panchina nel Kazan che superò Piacenza a Lodz, mentre Abrosimov è stato tre volte consecutive campione di Russia e Verbov ha vinto la Champions addirittura nel 2004. Con la nazionale, Mikhailov, Verbov, Sivozhelez e Apalikov sono campioni europei in carica grazie al successo ottenuto lo scorso anno in finale sull’Italia.

PALABANCA BLINDATO - Fin qui il Kazan, ma anche per snocciolare il curriculum dei giocatori biancorossi sarebbe necessario un volume intero. E oltretutto si giocherà al PalaBanca, inviolato da quasi un anno. L’ultimo stop casalingo per la squadra di Luca Monti è datato 24 febbraio 2013, quando Trento ebbe la meglio sul Copra Elior che da allora ha infilato una lunghissima serie ininterrotta di successi davanti ai propri tifosi. Solo quest’anno sono state 12 le vittorie consecutive in casa, mentre in Europa l’ultimo stop casalingo risale addirittura al dicembre 2009, quando il Panathinaikos di Agamez superò 3-1 i campioni d’Italia allenati da Lorenzetti.
Comunque vada, sarà uno spettacolo. E a Piacenza si augurano che gli ultimi a presentarsi sul palco, per ricevere gli applausi, siano i giocatori vestiti di biancorosso.

COME ACQUISTARE I BIGLIETTI
La prevendita per la partita di giovedì fra Copra Elior e Kazan (alle 20.30 al PalaBanca) sarà attiva nelle filiali della Banca di Piacenza fino a mercoledì 5 febbraio, con i biglietti al prezzo di € 10 per la tribuna libera (senza distinzione tra intero e ridotto) e € 15 per la tribuna numerata (senza distinzione tra intero e ridotto). La vendita proseguirà anche la sera della partita alle casse del PalaBanca a partire dalle 17.00 (€ 15 e € 10 rispettivamente per tribuna numerata e tribuna libera).

Prevendita aperta a tutti fino al 5/2
(senza distinzione tra intero e ridotto)
Tribuna numerata € 15
Tribuna libera € 10

Prevendita 6/2 alle casse del PalaBanca
(senza distinzione tra intero e ridotto)
Tribuna numerata €15
Tribuna libera € 10
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento