Questo sito contribuisce all'audience di

Incontro in Comune per il PalaBanca: Molinaroli si prende un paio di giorni per decidere

Il sindaco Barbieri avanza una proposta per l'utilizzo dell'impianto, adesso la palla passa nel campo dell'Lpr

Guido Molinaroli, presidente dell'Lpr volley

Servono ancora un paio di giorni per conoscere il futuro del PalaBanca. Nella giornata di oggi il presidente Guido Molinaroli ha incontrato in Comune il sindaco Patrizia Barbieri: sul tavolo la questione legata alla gestione dell’impianto, problema che va risolto nelle prossime ore per consentire all’Lpr volley e all’Assigeco basket di consegnare tutta la documentazione alle rispettive Leghe formalizzando l’iscrizione ai campionati in tempi utili.

I dettagli dell’incontro sono top secret, ma è certo che durante una riunione definita «cordiale» il primo cittadino abbia mostrato ai vertici biancorossi la strada da lei proposta per sbloccare la situazione. Adesso la palla passa nel campo dell’Lpr, chiamata a decidere se accettare oppure rifiutare; i tempi per un rilancio e per successive trattative sono terminati, dunque la risposta potrà essere solamente “sì” o “no”. Il presidente Molinaroli si è preso un paio di giorni per valutare l’offerta e nella giornata di venerdì dovrebbe chiarire i dubbi sul futuro delle squadre di volley e basket.

Impossibile allo stato attuale cercare di intercettare gli umori delle parti in causa così come eventuali segnali di ottimismo o pessimismo. Se l’accordo non è stato formalizzato è facile capire che le condizioni non siano ritenute eccellenti dall’Lpr, ma è altrettanto vero che se Molinaroli ha chiesto qualche ora per riflettere significa che non sono nemmeno presupposti su cui diventa impossibile trattare. Insomma, lo spiraglio esiste, adesso tocca alle parti capire se il portone del PalaBanca possa essere nuovamente spalancato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

  • Piacenza, così si fa davvero dura: altro pomeriggio bruttissimo. La Giana Erminio vince 2-0

Torna su
SportPiacenza è in caricamento