Questo sito contribuisce all'audience di

Gas Sales Bluenergy, un calendario che costa caro. Previsti mancati incassi per oltre 150mila euro

Il cammino della Superlega mette tutti i confronti con le big nelle prime giornate al Palabanca. Se non potranno entrare gli spettatori il danno sarà doppio, economico e di sostegno dei tifosi nelle gare più difficili. Zlatanov: «Saremo più forti di tutto e di tutti»

La Gas Sales Bluenergy con lo sponsor Ponginibbi

Costa caro alla Gas Sales Bluenergy il calendario di Superlega. Perché è vero che, come dicono spesso i tecnici, le squadre prima o poi bisogna incontrarle tutte, ma è innegabile che nella stagione post-Covid conta molto anche quando le affronti. Ormai è quasi certo, il campionato inizierà senza tifosi al palasport o, al massimo, con le porte “semichiuse”. E’ di oggi infatti l’ordinanza della regione Emilia-Romagna che permette l’ingresso di 200 spettatori agli eventi sportivi indoor, ma bisogna capire se entro il 27 settembre, data di inizio campionato, il resto d’Italia si adeguerà alle norme emanate da Bologna. E comunque anche 200 spettatori in impianti che ne possono ospitare 4mila sono poca cosa in tema di incassi.

Il cammino definito dalla Legavolley nella giornata di ieri ha fatto storcere il naso a dirigenti e sostenitori biancorossi. Nelle prime cinque giornate infatti Piacenza affronta tre delle big del campionato: Perugia (alla seconda), Trento (alla quarta) e Civitanova (alla quinta). Tutte e tre in casa, dunque con un doppio svantaggio, giocherà senza l’apporto del pubblico di fronte alle formazioni più accreditate rinunciando nello stesso tempo a tre degli incassi più consistenti dell’intera stagione.

Facendo due conti sulle cifre della scorsa annata, non è difficile calcolare che la società biancorossa registrerà mancati introiti per circa 150mila euro. Introiti che la Gas Sales Bluenergy probabilmente avrebbe avuto, totalmente o in parte, se avesse incontrato le stesse squadre al PalaBanca nel girone di ritorno o comunque in una fase più avanzata della stagione. Solo per fare un esempio, nell’ultimo campionato la gara casalinga con Modena aveva portato nelle casse biancorosse 37259 euro, quella con Civitanova aveva fatto registrare il record con 43961, mentre la sfida con Perugia “solo” 19947 ma perché disputata in una serata infrasettimanale. In nessun caso si era comunque registrato il tutto esaurito, dunque è probabile che, vista la qualità e le ambizioni della Gas Sales Bluenergy attuale, gli incassi dei big match di questa stagione sarebbero aumentati,

Vero che era prevedibile un avvio non semplice per gli uomini di Andrea Gardini, considerato che il calendario mette di fronte alle formazioni migliori della stagione precedente quelle posizionate agli ultimi posti della classifica. Così il decimo posto di pre-lockdown non aiutava, ma è indiscutibile che Vibo Valentia e Cisterna, giunti alle spalle dei biancorossi nell’ultima graduatoria, abbiano un percorso differente (parliamo esclusivamente di gare casalinghe) e meno problematico.

I calabresi ad esempio nelle prime otto giornate hanno il solo impegno fra le mura amiche con Modena alla seconda, mentre Cisterna affronta solamente Trento proprio all’ottava giornata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«In effetti – spiega Hristo Zlatanov, direttore generale della Gas Sales Bluenergy – è un calendario problematico per la squadra, la società e la città. Ma dimostreremo di essere più forti di tutto e soprattutto di tutti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia - Piacenza sconfitto 1-2, il Teramo sbanca il Garilli senza fatica

  • Piacenza-Grosseto 0-2: al Garilli decidono i gol di Moscati e Gallicani

  • Piacenza, male la prima. Il Teramo domina, biancorossi fuori dalla Coppa e con dei problemi da risolvere

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Nibbiano&Valtidone, CastellanaFontana e Vigolzone ok

  • Prato-Fiorenzuola: 1-0, decide una rete di Ortolini in avvio di gara

  • Gardini: «Amareggiato per la situazione, ma sono certo che la Gas Sales Bluenergy farà una grande annata»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento