Domenica, 14 Luglio 2024
Volley A1 maschile

Brizard: «Sono nel posto giusto per vincere». Leal: «Adesso proseguiamo su questa strada». Scanferla: «Fatto qualcosa di straordinario». VIDEO

In casa Gas Sales Bluenergy tutti parlano di "vittoria di squadra" dopo il trionfo in Coppa Italia contro Perugia e Trento

Parlano tutti di “vittoria di squadra” i giocatori biancorossi, anche chi, come Yoandy Leal, ha ricevuto il premio come Mvp della finale.

Il primo in ordine di tempo è capitan Antoine Brizard, che ha ricevuto la Coppa Italia dalle mani di Mattarella e l’ha portata dai compagni per iniziare la festa.

«Sono veramente orgoglioso di questo gruppo, è davvero un grande successo dopo tutti i problemi che abbiamo avuto. Sono contentissimo anche per la società».

Sia con Perugia sia con Trento abbiamo visto la faccia migliore di Piacenza.

«Sono stati due giorni incredibili, abbiamo giocato benissimo. Il gruppo è stato costruito per questo tipo di gare, sappiamo bene che quando le sfide contano noi ci siamo. E lo abbiamo dimostrato a Roma».

Una squadra che sa vincere su grandi palcoscenici.

«Abbiamo ancora due possibilità di conquistare dei titoli e ci proveremo. Io ho rinnovato il mio contratto proprio per questo, ero sicuro di essere nel club giusto per ottenere dei trofei, ed è quello che mi interessa».

Avete vinto ieri da supersfavoriti contro Perugia, vi siete ripetuti oggi quando eravate alla pari con Trento. Un altro aspetto fondamentale.

«Contro gli umbri sapevamo di poter essere pericolosi, con Trento invece forse eravamo favoriti ed era complicato, ma abbiamo fatto benissimo».

In questi due giorni al servizio cosa sei riuscito a fare?

«Ero carico, è un fondamentale che mi piace. Anche l’anno scorso avevo servito bene, mi piace questo tipo di evento».

L’ennesima medaglia d’oro a chi la dedichi?

«A me stesso perché è la prima volta che conquisto da protagonista all’estero: avevo già perso una volta in Francia, una in Polonia e tre in Russia, sono troppe sconfitte. Poi la dedico a mia moglie che è sempre con me e fa tanti sacrifici, ai miei amici e alla mia famiglia. Non è semplice essere sempre all’estero».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brizard: «Sono nel posto giusto per vincere». Leal: «Adesso proseguiamo su questa strada». Scanferla: «Fatto qualcosa di straordinario». VIDEO
SportPiacenza è in caricamento