rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Volley A1 maschile

Esattamente 14 anni dopo Lorenzetti festeggia nello stesso impianto il Tricolore vinto con Piacenza

L'allenatore campione d'Italia con i biancorossi ieri a Trento è tornato a essere campione d'Italia, come in quello storico 17 maggio 2009

Che strane storie offre lo sport. Di entusiasmo, di delusione ma anche di ricordi e sensazioni vissute che sembravano sepolte e invece esplodono nuovamente come un geyser. Mercoledì sera la pallavolo ce ne dato un esempio nella persona di Angelo Lorenzetti, tecnico di Trento che ha vinto lo scudetto battendo con un netto 3-0 nella decisiva Gara5 Civitanova. Cosa c’entra con la storia di Piacenza? Tantissimo.

Lorenzetti era l’allenatore biancorosso quando Zlatanov e compagni si colorarono di Tricolore nell’unica volta (si spera fino a ora) in cui la nostra città è salita sul tetto d’Italia della pallavolo. Quanti ricordi che spalancano porte chiuse da tempo: anche in quell’occasione si trattava del 17 maggio, come nella serata di ieri, e a 14 anni esatti di distanza Lorenzetti, al quarto trionfo in Italia, torna a festeggiare nello stesso impianto che lo aveva visto uscire con le braccia al cielo da avversario. Adesso guida Trento, la formazione battuta dai biancorossi in quel lontano 2009, ma chissà se anche lui, come tutti i piacentini, guardando la festa dell’Itas non abbia rivissuto quei ricordi che nessun piacentino ha mai dimenticato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esattamente 14 anni dopo Lorenzetti festeggia nello stesso impianto il Tricolore vinto con Piacenza

SportPiacenza è in caricamento