Giovedì, 28 Ottobre 2021
Volley A1 maschile

Gardini sorride: «Iniziamo a vedere qualche passo avanti». Nuova vittoria con Milano. VIDEO

Il tecnico è soddisfatto del lavoro svolto dalla Gas Sales ma mette in guardia: «Bisogna limitare al massimo gli errori perché in campionato potremmo pagarli a caro prezzo»

Nuova Mazda CX-30-2Piano piano, un passo alla volta, la Gas Sales continua a migliorare. Lo fa di fronte ad avversarie di Superlega, perché in questa fase della preparazione è necessario iniziare ad affrontare squadre di pari livello. E’ una Piacenza che alterna ancora momenti a buon livello ad altri di difficoltà, come è naturale in queste settimane, ma Andrea Gardini trova aspetti che gli permettono di pensare positivo.

Monza aveva parecchie assenze, ma questo a voi importa poco. Cosa hai visto nel tuo campo?

«In alcune situazioni stiamo progredendo; i brianzoli erano senza parecchi titolari e il test non si è rivelato probante, ma a noi serviva principalmente rimanere in campo parecchi set perché il carico fisico si è fatto sentire, negli ultimi giorni eravamo molto pesanti e il gioco rende tutto più fluido. Ci sono ancora molti passi in avanti da fare ma alcuni sistemi iniziano a girare meglio».

Perdi uno schiacciatore, con Kooy che vestirà la maglia dell’Italia nella World Cup in Giappone, ma ne trovi un altro, visto che Berger è arrivato a Piacenza e sarà a disposizione dalle prossime ore.

«L’austriaco si è sistemato in città, ma chi ha lavorato tutta un’estate necessita almeno di una settimana di riposo. A lui nelle prossime ore scadono i sette giorni di stop completo, piano piano inizieremo a inserirlo nei nostri sistemi di lavoro».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gardini sorride: «Iniziamo a vedere qualche passo avanti». Nuova vittoria con Milano. VIDEO

SportPiacenza è in caricamento