Volley A1 maschile

Anastasi: «Perugia è stata leggermente più brava di noi nel finale». Brizard: «Possiamo giocarcela con tutti». Pagelle

Il tecnico della Gas Sales Bluenergy: «Non possiamo certo essere amareggiati o dispiaciuti. Abbiamo lottato e in questo momento della stagione per me è sufficiente»

GSE_banner_322x250_statico-2Andrea Anastasi è soddisfatto della prova della Gas Sales Bluenergy, nonostante la sconfitta al quinto set in casa di Perugia.

«Questa era una partita molto complicata, ne eravamo consapevoli. Perugia ha ribaltato un sacco di gare, sintomo che è una squadra tosta che sa fare molto bene. Sono stati leggermente più bravi di noi nel finale, non possiamo certo essere amareggiati o dispiaciuti. Abbiamo lottato e in questo momento della stagione per me è sufficiente».

La Gas Sales Bluenergy adesso è vicina a Perugia.

«Direi di sì. E’ stata una partita equilibratissima fra due squadre che hanno lottato fino alla fine. Loro possono contare su qualcosina in più e nei punti conclusivi sono stati bravi a mettere in campo due battute complicate. Ma pure noi ci siamo».

Anche Antoine Brizard punta l’indice su pochissimi scambi decisivi.

«Quando le partite finiscono così vuole dire che in alcuni momenti è mancata un po’ di fortuna. A parte tutto è stato comunque un ottimo test per noi, abbiamo messo in campo una buona pallavolo, sappiamo che possiamo giocarcela con tutte le squadre».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anastasi: «Perugia è stata leggermente più brava di noi nel finale». Brizard: «Possiamo giocarcela con tutti». Pagelle
SportPiacenza è in caricamento