Questo sito contribuisce all'audience di

Anche Tondo e Yudin con la Gas Sales in Superlega

Il centrale e lo schiacciatore hanno il contratto firmato anche per la prossima stagione

Alessandro Tondo e (a destra) Igor Yudin a muro

Dalla società al momento non trapela nulla, si è scelto di lavorare sotto traccia e le comunicazioni verranno effettuate solamente a operazioni concluse con la firma sul contratto. Ma la nuova Gas Sales sta prendendo forma velocemente, come ha anticipato Andrea Gardini il giorno della presentazione ufficiale. «Sta nascendo una bella squadra» sono state le parole del nuovo tecnico. Al suo fianco un sornione Hristo Zlatanov replicava: «Abbiamo degli accordi verbali, ma fino a quando non mettiamo nero su bianco per noi nessun affare è concluso». Precauzione fondamentale in un momento in cui i cambiamenti in casa di Modena sembrano aver  rivoluzionato non solamente il mercato degli allenatori ma anche quello dei giocatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Piacenza per il momento parte da alcune certezze. La prima, annunciata subito dopo la promozione, è la conferma di Alessandro Fei. Il capitano potrebbe essere utilizzato sia come centrale sia da opposto, ruoli che ha ricoperto già in questa stagione. L'arrivo di Andrea Gardini, con Massimo Botti come secondo, mette un bel punto esclamativo sullo sviluppo della squadra, considerata la qualità di uno staff che in pochi (anzi quasi nessuno) possono vantare fra le formazioni di medio livello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza sconfitto 3-1 dal Cittadella, i biancorossi giocano bene ma soffrono troppo sulle palle alte

  • Lega Pro - Ufficiali i Gironi A, B e C per la stagione 2020/2021. Il Piacenza è con le toscane, lombarde e piemontesi

  • Piacenza-Virtus Verona: 1-1, a Siani risponde Bridi

  • Gardini duro: «E' andata molto male, non è il modo di giocare ed eravamo troppo tesi». Candellaro: «Impariamo a stare in campo come squadra». VIDEO e pagelle

  • Esordio amaro per Piacenza, Cisterna espugna il PalaBanca 3-1

  • Il Piacenza chiude il precampionato con un pareggio contro la Virtus Verona. Cosa va e cosa non va

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento