menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alessandro Fei, capitano della Wixo Lpr

Alessandro Fei, capitano della Wixo Lpr

Problemi per Fei, è emergenza in casa Wixo Lpr

Il capitano non ha partecipato all'allenamento di mercoledì. Inutilizzabili Kody e Di Martino, se Fox non dovesse recuperare Giuliani sarebbe costretto a rivoluzionare la formazione

Arriva una sgradita sorpresa sul cammino che porta la Wixo Lpr verso otto giorni di fuoco, in cui è previsto il doppio confronto casalingo con Vibo Valentia (domenica) e Perugia (mercoledì) oltre alla trasferta a Modena. Mercoledì all’allenamento congiunto con la Caloni Bergamo, formazione di Serie A2, non ha preso parte Alessandro Fei, fermato da un dolore muscolare al costato. Medico e fisioterapista hanno immediatamente sottoposto alle cure del caso l’opposto biancorosso con l’obiettivo di recuperarlo già per la gara contro la Tonno Callipo. In caso di assenza di Fox infatti Giuliani avrebbe grossi problemi di formazione, considerato che è indisponibile anche Ivan Kody, sostituto naturale di Fei, impegnato in Egitto nei campionati africani e inutilizzabile per le prossime tre gare. La rosa deve fare a meno anche di Gabriele Di Martino, ancora non tesserabile almeno fino a dopo la terza giornata, così il tecnico biancorosso si troverebbe abbondanza solamente in posto quattro.

Logico dunque che si faccia di tutto per recuperare il capitano: se non dovesse farcela infatti la soluzione più probabile sarebbe quella di schierare una formazione con tre schiacciatori (Marshall, Clevenot e Parodi) ma con il solo Hershko come cambio in panchina per tutti i ruoli, a cui aggiungere il secondo libero Ludovico Giuliani e il secondo palleggiatore Francesco Cottarelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento