Questo sito contribuisce all'audience di

Fei: «Sto pensando se smettere di giocare. Le possibilità? 50 per cento. Piacenza ha la priorità assoluta»

Il bomber più prolifico di sempre in Italia: «Lo stop è lungo, prenderò una decisione con calma, ne sto parlando con Zlatanov»

Alessandro Fei festeggiato dai compagni nel giorno del record assoluto di punti in A1

Metà a metà, significa che l’incertezza è grande e Fox spiega il motivo. «E’ un periodo complicato per tutti, ma parlando dell’aspetto professionale per chi fa l’atleta lo è ancora di più. Non sappiamo quando sarà possibile riprendere ad allenarci in gruppo, come facevamo fino a febbraio, e sono convinto che il prossimo anno il livello della Superlega si alzerà ulteriormente. Io non sono più un ragazzino, qualche problemino fisico lo devo mettere in conto; facciamo la somma di tutte queste considerazioni e si capisce da dove nasca la mia incertezza».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fei e Zlatanov-4In questi giorni Fei si sta confrontando con la società biancorossa. «Mi sento spesso con Zlatanov, stiamo valutando la soluzione migliore per tutti». Sul piatto potrebbe esserci anche un trasferimento? Magari una nuova stagione in A2? «Facciamo subito chiarezza: la mia priorità è rimanere a Piacenza, qualunque sia il ruolo che eventualmente mi offriranno. Se ci sarà anche una sola possibilità io rimarrò qui. Se invece non fosse assolutamente possibile allora valuterò eventuali altre proposte».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento