menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alberto Giuliani, tecnico della Wixo Lpr

Alberto Giuliani, tecnico della Wixo Lpr

Giuliani: «La miglior prova al servizio». Fei: «Non sono ancora al top». Pagelle e VIDEO

Il tecnico applaude i suoi ragazzi: non abbiamo mai mollato e siamo riusciti a sfruttare ogni loro sbavatura

LE PAGELLE

Baranowicz 6,5: commette probabilmente un solo errore di gestione, quando nel finale di quarto set affida una palla difficile a Clevenot in zona due. Con un servizio come quello di Milano diventa quasi impossibile giocare con i centrali, lui cerca di alternare il più possibile gli schiacciatori di palla alta anche considerando che Daldello non è un gigante a muro

Fei 7,5: rientra da un infortunio e dice di non essere al top. Dopo essere stato decisivo con Latina lo è, in misura ancora maggiore, pure con Milano. C’è da chiedersi cosa riuscirà a fare quando sarà al massimo

Yosifov 7+: meriterebbe 8 come il numero (impressionante) dei muri che trasforma in punto, evidenziati anche dalla serie al servizio che spacca il quarto set. Però sulla bilancia bisogna mettere anche i due muri (stavolta subiti) in un momento importante del primo set e l’attacco out a quota 20 nel terzo. Sottigliezze nel complesso di una grande partita

Alletti 7: quando lo vedi significa che siamo in un momento decisivo. Non può essere tanto sfruttato in attacco perché la ricezione fatica, però piazza l’ace che decide il terzo set e mura Abdel Aziz per il 28 pari del quarto

Parodi 6+: dopo aver tirato la carretta per la prima fase di stagione riprende un attimo il fiato. Non che si riposi, però non è più così devastante come nelle scorse settimane, anche perché adesso il muro è concentrato su di lui e su Clevenot. Comunque riesce a tirare fuori dal cilindro colpi decisivi in momenti di fuoco

Clevenot 6+: discorso identico a quello di Parodi. Oltretutto entrambi faticano parecchio in seconda linea a causa della qualità impressionante del servizio di Milano

Manià 6,5: la ricezione perfetta sul 25 pari del terzo set con Abdel Aziz al servizio e quella nel finale del quarto su una bomba dell’opposto della Revivre valgono mezzo punto in più

Giuliani 6+: la partenza è più che positiva. Nel primo parziale trova una doppia difesa che i compagni trasformano in punto, poi in qualche occasione viene ripreso perché non si trova nella posizione corretta

Kody sv

Cottarelli sv

GUARDA LE VIDEOINTERVISTE

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento