menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ufficiale l'arrivo di Lagumdzija alla Gas Sales Bluenergy: «Potremo ottenere risultati molto buoni»

Arriva in biancorosso dopo una stagione a Monza. La presidente Curti: «Rappresenta una ventata di gioventù, forza, esplosione e fisicità»

Adis Lagumdzija è un nuovo giocatore di Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza: il giovane opposto classe’99, infatti, vestirà nella stagione 2021/2022 la casacca biancorossa. La società piacentina ufficializza l’arrivo del giocatore, che alla sua prima esperienza italiana ha messo in luce tutto il suo talento e la sua potenza.

Una stagione da incorniciare, infatti, per l’opposto: Lagumdzija è sceso in campo in 29 match mettendo a terra ben 530 punti tra Regular Season, Play Off Scudetto e Del Monte Coppa Italia, con una media di 18,3 punti realizzati a partita. In più ha saputo fare male al servizio con i suoi 36 ace e sotto rete con 51 muri. 

Il nuovo biancorosso si dice felice di proseguire l’esperienza nel campionato italiano ma soprattutto di vestire la maglia di Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza:

“Sono molto felice di venire a giocare a Piacenza, abbiamo un ottimo staff e la società sta facendo una rosa competitiva per il prossimo anno. Sono convinto che potremo ottenere risultati davvero molto buoni. La Superlega è uno dei campionati più difficili se non il più difficile e proprio per questo motivo sono felice di poter continuare a giocare qui e mostrare le mie capacità a questo alto  livello di pallavolo. Sono un atleta a cui piace lavorare sodo per cercare di migliorare sempre di più e anche un buon compagno di squadra”.

È Elisabetta Curti, Presidente Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza a dare il benvenuto al nuovo arrivo in casa biancorossa:

“L’arrivo di Lagumdzija rappresenta una ventata di gioventù, di forza, di esplosione e fisicità. L’anno scorso, alla sua prima stagione in SuperLega, ha fatto vedere tutte le sue grandi qualità e siamo sicuri che può crescere ancora di più. Siamo contenti che vestirà i colori della nostra squadra”.

Adis ha mosso i suoi primi passi nel volley fin da bambino: nato a Sarajevo, si è trasferito con la famiglia in Turchia dove ha debuttato nel Galatasaray nella stagione 2016/2017. L’anno successivo ha vestito la maglia di Arkas Izmir, uno dei principali club della Serie A turca, disputando tre stagioni di alto livello. Nel 2020 è approdato in Italia a Monza, dove è risultato tra i giocatori più decisivi della squadra, arrivando a un passo dalla finale scudetto (sconfitta in semifinale contro Perugia).

Nel 2014 Lagumdzija ha ottenuto la cittadinanza turca che gli ha permesso di scendere in campo con la Nazionale. Con le giovanili ha vinto un bronzo e il titolo di MVP nel Campionato Europeo Cadetti Under 19 nel 2017. Con la prima squadra, invece, ha conquistato prima un argento all’European League nel 2018, poi ha trionfato nella manifestazione l’anno successivo. Al Campionato Europeo giocato nel 2019 l’opposto ha chiuso come migliore realizzatore della Turchia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento