Questo sito contribuisce all'audience di

Aaron Russell è pronto a vestire il biancorosso, da martedì sarà a Piacenza

Bisognerà ancora attendere invece per vedere al PalaBanca l'opposto James Shaw e il regista (non ancora ufficializzato dalla società) Raydel Hierrezuelo. Il problema degli stranieri riguarda parecchie formazioni di Superlega

Aaron Russell, schiacciatore della Gas Sales

Mentre prosegue la preparazione della squadra fra piscina e sedute in sala pesi, è atteso nelle prossime ore a Piacenza lo schiacciatore Aaron Russell. Lo statunitense salirà su un aereo diretto in Italia e atterrerà a Milano nella giornata di martedì, raggiungerà la nostra città e quindi nelle ore successive si sottoporrà ai test sierologici come hanno già fatto, nei giorni scorsi, tutto il resto della squadra, lo staff e i dirigenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con l’arrivo di Russell, che con le maglie di Trento e Perugia ha vinto scudetto, Coppa Italia, Supercoppa, Coppa Cev e campionato del mondo per club, alla corte di Gardini ora mancano l’opposto James Shaw, ancora fermo negli Stati Uniti, e il palleggiatore Raydel Hierrezuelo (ancora non ufficializzato dalla società biancorossa) bloccato in Turchia. I dirigenti piacentini stanno lavorando da giorni per ottenere i documenti necessari a farli arrivare in Italia, ma la situazione è particolarmente complessa e resa ancora più complicata dalle limitazioni provocate dal Covid-19. Chi già militava in Superlega lo scorso anno può rientrare in Italia più facilmente, per chi invece (è il caso di Shaw ma anche di tanti stranieri di altre formazioni) è alla prima esperienza nel nostro Paese i passaggi burocratici sono molto più lunghi e complessi. Nella stessa situazione ci sono, ad esempio, Lucarelli per Trento, Vernon Evans e Plotnytskyi per Perugia e tutti quegli atleti provenienti da Stati a cui l’Italia ha per il momento impedito l’accesso. La questione dunque non è di facile soluzione e soprattutto non esistono tempi certi per capire quando la vicenda si potrà risolvere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Ecco i possibili gironi di Serie D, Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Dilettanti, i campionati ripartono la prima domenica di ottobre: definite le partecipanti ai vari gironi oltre a promozioni e retrocessioni per tutte le categorie

  • Serie C - Ecco le possibili composizioni dei Gironi A, B e C per la stagione 2020/2021

  • Ripresa del calcio dilettantistico e giovanile: c'è il protocollo sanitario della Lega Nazionale Dilettanti

  • Di Battista: «Rosa ancora a metà». In arrivo Heatley, Daniello, il portiere Sposito e tre giovani dall'Atalanta

  • Arrestato De Simone, l'ex AD del Trapani. Nel mirino l'anno della promozione con la finale vinta contro il Piacenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento