Questo sito contribuisce all'audience di

Russell: «Orgoglioso della reazione della squadra dopo il primo set»

Lo statunitense, miglior marcatore della gara con Cisterna: «Ci sono ancora degli alti e bassi, ma siamo in crescita. Adesso pensiamo solo ad allenarci»

Un attacco di Russell di fronte a Krick e Seganov

E’ un Aaron Russell da applausi quello che si merita per distacco la palma di miglior giocatore dell’incontro. Lo statunitense chiude con una prova da leader: 24 punti, 5 muri e una presenza costante nei momenti decisivi della partita.

«E’ una vittoria molto importante – spiega a fine match – e sono orgoglioso della reazione della squadra dopo aver perso il primo set. Dove siamo migliorati? Sicuramente in difesa e in contrattacco, per la reazione dimostrata abbiamo meritato i tre punti».

Anche a Cisterna però si è vista una Piacenza dai due volti. «E’ vero, ma siamo comunque in crescita. Ovvio, bisogna lavorare ancora parecchio, ma per il momento godiamoci questa vittoria». E intanto si inizia a pensare al futuro. «Volete sapere qual è il nostro obiettivo? Vogliamo arrivare fino in fondo, ma questo è il traguardo a cui ambiscono tutti. Certo, giocare ogni tre giorni non è semplice, adesso ci aspetta un lungo viaggio di ritorno, poi dobbiamo pensare a recuperare fisicamente e quindi ci concentreremo sull’allenamento».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Deluso invece Luigi Randazzo, la sua Cisterna ha vinto il primo set del campionato ma è ancora a quota zero in classifica. «Purtroppo è andata male, ci abbiamo provato e si è visto, perché nel primo set ci siamo espressi a buoni livelli. Poi purtroppo siamo calati anche per merito di Piacenza: il servizio dei nostri avversari ci ha messo in difficoltà. Lo zero in classifica? Dà fastidio, ma continuiamo a lavorare a testa bassa».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento