Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Piacenza troppo brutta, Modena ringrazia

Bisognerebbe fare come quando si passa con lo straccio sulla lavagna, cancellando tutto quanto è successo fino a quel momento. La Nordmeccanica Rebecchi con Modena gioca una delle gare peggiori della stagione, pagando un...

Un attacco di Sorokaite contro il muro di Modena (f. Rovellini)


Bisognerebbe fare come quando si passa con lo straccio sulla lavagna, cancellando tutto quanto è successo fino a quel momento. La Nordmeccanica Rebecchi con Modena gioca una delle gare peggiori della stagione, pagando un atteggiamento sbagliato dal primo all’ultimo punto. Il prologo dà l’idea di che partita sarà, anche se in casa Piacenza ancora non si conosce l’esito dell’incontro: i primi due punti di Modena sono due “dormite” incredibili di Wilson, che non salta a muro e lascia cadere palloni da trasformare in punto. Siamo solo ai primissimi scambi, ma riavvolgendo il nastro della gara si capisce che proprio l’atteggiamento è la causa principale della sconfitta delle piacentine contro una Modena attenta ma non perfetta. La Liu Jo gioca molto meglio delle biancoblù, ma nonostante tutto commette complessivamente 26 errori (10 nel primo e nel terzo set) che, se sfruttati meglio, avrebbero anche permesso alle padrone di casa di rientrare in partita.

DIMENTICATOIO - Invece la gara con le cugine emiliane è di quelle da chiudere subito negli scatoloni in soffitta; forse per la prima volta in stagione nessuna delle attaccanti di Chiappini riesce a portarsi in doppia cifra. La migliore è Sorokaite che si ferma a 9, per il resto Vargas attacca con il 10 per cento (esatto, il 10, incredibile per una come lei), Van Hecke arriva a 12 e Di Iulio si ferma a 24. Impossibile credere di impensierire le avversarie se il fondamentale più importante si ferma a questi livelli. Pensare che dopo la bellissima prova di mercoledì in Champions ci si attendeva molto di più da questa squadra, si sperava che i tanti alti e bassi messi in mostra in stagione fossero finalmente alle spalle. Invece forse la Nordmeccanica Rebecchi gioca una delle gare peggiori, non riuscendo mai (ma proprio mai) a impensierire le avversarie. Chiappini prova a dare un altro volto alla squadra, inserendo prima Brussa quindi Leggeri e Caracuta, ma il risultato non cambia. Adesso sotto con Champions e Coppa Italia dove, ancora una volta, servirà tutta un’altra squadra.

PIACENZA – MODENA 0-3
(23-25, 18-25, 19-25)
REBECCHI NORDMECCANICA: Vargas 5, Dirickx 2, Sorokaite 9, Wilson 5, Van Hecke 5, Di Iulio 6; Cardullo (L), Valeriano, Leggeri, Brussa, Caracuta. Ne: Carocci (L) e Angeloni. All. Chiappini
LIU JO: Piccinini 12, Folie 5, Fabris 23, Rousseaux 6, Heyrman 9, Rondon 2; Arcangeli (L), Crisanti, Ikic 2. Ne: Kostic, Petrachi (L), Muri e Maruotti. All. Beltrami
ARBITRI: Ravallese e Palumbo
NOTE: Spettatori 2500, incasso 11700. Durata set: 27’, 25’, 25’; tot. 77’

La gara punto a punto
Aggiornamento - Ormai non c'è più partita, Modena trova il 21-13 e il tocco del muro sull'attacco di Di Iulio vale solo il 14-21, poi due errori delle ospiti regalano il 16-21 alla Liu Jo. Ma la squadra di Beltrami ormai è troppo avanti , Fabris trova il match point e poi chiude 25-19.

Aggiornamento - Piacenza è in grandissima difficoltà e la Fabris mette a terra il 16-10 e poi trova l'ace del 18-11

Aggiornamento - L'inizio di Piacenza è da brividi, con le biancoblù che trovano il primo punto su un errore al servizio della Folie solo quando Modena è già avanti 7-0. La Nordmeccanica Rebecchi inizia a dare segni di risveglio, ma sono tardici e le ospiti si portano a condurre 12-7

Aggiornamento - Quando il set sembra ormai deciso Piacenza cambia ritmo. Valeriano al servizio dà la scossa, il muro è attento e Vargas trova il 18-21 che costringe Beltrami e fermare il gioco. Ma al rientro Modena scatta ancora e chiude 25-18

Aggiornamento - Modena allunga grazie alla Fabris: servizio e due pipe su cui il muro di Piacenza a dire la verità si fa trovare un po' distratto, così la Liu Jo si porta 17-13. Entra Brussa per Van Hecke, ma Di Iulio attacca out il 20-14

Aggiornamento - Dirickx di seconda intenzione attacca il 10-10, Sorokaite firma il vantaggio biancoblù, ma Modena risale portando le squadre al time out con le ospiti avanti 12-11

Aggiornamento - Modena sorprende in avvio Piacenza e si porta subito 4-0, ma la serie al servizio di Sorokaite e un attacco di Wilson consentono alle padrone di casa di risalire 6-8. Ace di Van Hecke per l'8-9

Aggiornamento - Piccinini porta Modena avanti 22-19 e poi si guadagna il primo set point con il diagonale del 24-20. Prima Di Iulio e poi Sorokaite accorciano le distanze fino al 22-24, Vargas mura Piccinini per il 23-24, quindi Folie chiude 25-23

Aggiornamento - Modena torna avanti con un muro su Van Hecke per il 15-14. Ancora il muro ferma DI Iulio prima che Wilson attacchi out il 17-15 per rifarsi subito dopo. E quando Rousseaux sbaglia il pallonetto le squadre sono 17 pari. Ma è sempre il muro a fare la differenza, quello su Di Iulio porta la Liu Jo avanti 19-17

Aggiornamento - Il muro di Modena ferma Vargas per l'11-8 Liu Jo e Chiappini ferma il gioco. Serve a poco, perché Modena in pipe trova anche il 12-9, poi anche la vargas gioca la pipe del 12-13 e la Fabris manda fuori il 13-13

Aggiornamento - Piacenza si addormenta sui primi due palloni, poi allunga e la Van Hecke mette a terra il 7-4. Ma la Fabris trova il 7-7 con le padrone di casa che non trovano soluzioni in attacco e una doppia della Vargas vede il vantaggio delle ospiti

Aggiornamento - Nessuna sorpresa nella formazione iniziale di Piacenza. Chiappini schiera Dirickx in regia, Van Hecke opposto, Wilson e Vargas centrali, Sorokaite e Di Iulio di banda con Cardullo libero

Al PalaBanca va in scena il big match della giornata, con la Nordmeccanica Rebecchi che ospita la Liu Jo Modena, squadra al secondo posto in classifica. Piacentine a caccia di punti importanti per tornare nelle zone altissime della graduatoria; quello di stasera sarà il primo di tre confronti diretti nel giro di dieci giorni, visto che il sestetto di Chiappini e quello modenese si affronteranno anche negli ottavi di Coppa Italia.
Segui la diretta su www.sportpiacenza.it
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento