Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Piacenza con Il Bisonte si gioca il numero 9

Un occhio alla sfida con il Bisonte Firenze (sabato alle 20.30 al PalaBanca), uno al big match di giornata fra Modena e Novara e la testa alla sfida di martedì prossimo in Champions contro Belgrado. I tifosi potranno anche distrarsi in questo modo...

Lise Van Hecke (f. Rovellini)
Un occhio alla sfida con il Bisonte Firenze (sabato alle 20.30 al PalaBanca), uno al big match di giornata fra Modena e Novara e la testa alla sfida di martedì prossimo in Champions contro Belgrado. I tifosi potranno anche distrarsi in questo modo, staff e giocatrici della Nordmeccanica Rebechi invece rimarranno totalmente concentrati sul terzo incontro nel giro di sei giorni che vedrà Piacenza impegnata con le toscane. Il Bisonte attualmente è nelle retrovie della graduatoria, ma ha avuto la forza di portare al tie break la capolista Novara, dimostrando di essere formazione capace di creare difficoltà anche alle migliori.

ALTERNE - Il sestetto di Chiappini dopo una prova autoritaria portata in scena a Bergamo, a metà settimana ha tentennato contro Urbino, ultima in classifica e ancora a zero punti. O meglio, dopo due set senza macchia ha lasciato per strada il terzo e iniziato malissimo nel quarto, prima di recuperare facendo valere un tasso tecnico superiore. E’ stata la conferma che in questo momento le piacentine sono a caccia principalmente di continuità: giocano un volley di buon livello alternato a momenti di buio che contro formazioni attente potrebbero costare caro. Una situazione prevedibile se si considera che nelle ultime settimane le assenze sono state parecchie e Chiappini può lavorare con la formazione al completo solo da martedì.

VETTA - l Bisonte è formazione di discreto livello, impreziosita dall’indimenticata ex Carmen Turlea, ma Piacenza deve conquistare i tre punti per tornare a fare la voce grossa in Italia. Vincere con le fiorentine e avvicinarsi alla testa della classifica porterebbe ulteriori certezze a Piacenza anche in vista della Champions. In tema di formazione l’unico dubbio è legato a Di Iulio: giocherà titolare dopo l’infortunio alla caviglia o Chiappini vorrà centellinarla in vista dell’impegno europeo di Belgrado? Qualunque sia la decisione, Angeloni ha dimostrato di essere pronta a fornire un contributo determinante: con lei la Nordmeccanica Rebecchi può dormire sonni tranquilli.
Sabato dalle 20.30 segui il live su www.sportpiacenza.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Piacenza - Calciomercato: Bortoletti, Baldan, Borghini, Conson, Biondi e Alvaro Montero non arriveranno

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

  • Serie C - Il Piacenza non sa più vincere. La Pro Vercelli strappa l'1-1 nel finale, biancorossi ora terzultimi

Torna su
SportPiacenza è in caricamento