menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un attacco della Borgogno nell'ultima gara contro Forlì (f. Rovellini)

Un attacco della Borgogno nell'ultima gara contro Forlì (f. Rovellini)

Volley - Piacenza, a Modena un test di quelli ostici

«Voglio una squadra aggressiva». E’ l’ordine di Alessandro Chiappini per la sua Nordmeccanica Rebecchi, impegnata mercoledì sera (inizio alle 20.30) in casa di Modena. Piacenza capolista, unica formazione fino a questo momento...


«Voglio una squadra aggressiva». E’ l’ordine di Alessandro Chiappini per la sua Nordmeccanica Rebecchi, impegnata mercoledì sera (inizio alle 20.30) in casa di Modena. Piacenza capolista, unica formazione fino a questo momento imbattuta in campionato, contro una delle formazioni più accreditate per recitare il ruolo di damigella delle biancoblù.
Di fatto sarà il primo vero test in campionato. In Italia era già arrivato l’esame, superato, contro Busto in Supercoppa, ma le prime tre giornate di A1 hanno messo la Nordmeccanica Rebecchi di fronte ad avversarie di lignaggio tecnico inferiore. Nulla di scontato sia chiaro, visti anche i risultati che testimoniano di un torneo equilibrato, ma obiettivamente Modena è di un altro spessore rispetto alle squadre incontrate fino a questo momento.

ASSENZE - Ancora una volta Chiappini si trova a fare i conti con l’emergenza centrali. La Vargas è impegnata con la Repubblica Dominicana ai Panamericani, dove ha appena raggiunto la semifinale confermando quanto di buono mostrato ai recenti Mondiali, mentre la Leggeri prosegue con il recupero dall’infortunio accusato qualche settimana fa. «Si valuta giorno per giorno» spiega il tecnico parlando del capitano, che al momento pare sulla via del recupero ma non ancora pronta a scendere in campo. A Modena giocheranno dunque Wilson e Borgogno, che si sono ben comportate nelle ultime gare; resta il fatto che non esistono cambi nel ruolo e dunque Piacenza spera di non dover fare i conti con una sorta di emergenza.
Per il resto non ci sono dubbi sulla formazione da mandare in campo: Dirickx in regia, Van Hecke opposto, Di Iulio e Sorokaite di banda e Carocci libero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento