Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Nordmeccanica, via alla quinta semifinale consecutiva

Non c’è nemmeno bisogno di fare il pieno di adrenalina. In parte perché una semifinale scudetto porta automaticamente nello spogliatoio l’atmosfera e la carica necessaria senza bisogno di un motivatore, in parte per il fatto che il livello non è...

Piacenza festeggia alla fine di una partita (f. Rovellini)
Non c’è nemmeno bisogno di fare il pieno di adrenalina. In parte perché una semifinale scudetto porta automaticamente nello spogliatoio l’atmosfera e la carica necessaria senza bisogno di un motivatore, in parte per il fatto che il livello non è ancora sceso dopo la vittoria nei quarti contro Scandicci. A tre giorni di distanza dal successo con le toscane la Nordmeccanica viaggia verso il PalaNorda: appuntamento mercoledì alle 20.30 per la quinta semifinale scudetto consecutiva di Piacenza. Le biancoblù affrontano Bergamo nel remake della stagione 2012-2013, quando le due formazioni si trovarono di fronte nella sfida che metteva in palio la finale. Vinsero le emiliane (con Meijners e Valeriano in campo) e Bergamo divenne il trampolino verso il primo scudetto.

SORRISI E SCONFITTE
Ma in tema di precedenti il più recente è amaro per la Nordmeccanica: a Ravenna esattamente un mese fa la squadra di Gaspari è stata superata dalla Foppapedretti in finale di Coppa Italia. Una sconfitta ancora non digerita da squadra, staff e dirigenti, tanto che appena terminata la serie dei quarti di finale il termine più utilizzato era “rivincita”. E’ anche vero peraltro che la coccarda tricolore è sul petto delle lombarde, ma nei due confronti diretti in campionato Piacenza ha lasciato alle avversarie solamente un set. I numeri dunque dicono poco; in casa piacentina conterà scendere in campo con idee chiare, testa sgombra e braccia cariche per provare a raggiungere la terza finale scudetto della storia.

L'IMPORTANZA DI GARA1
La Foppapedretti sta attraversando un ottimo momento e dopo aver vinto la Coppa Italia non ha più perso una partita fra finale di stagione regolare e quarti di finale play off, dove è stata capace di eliminare in due incontri le campionesse d’Europa di Casalmaggiore.
In casa Piacenza invece la sfida con Scandicci ha fatto capire quanto sia importante gara1 della serie. Perdere il primo confronto non sarebbe decisivo (la Nordmeccanica è stata brava a rimontare passando il turno) ma aumenterebbe a dismisura la pressione perché non consentirebbe di commettere alcun errore nei due confronti successivi da giocare nel giro di 48 ore. «Specialmente in gara2 non abbiamo giocato una grande partita, però abbiamo vinto» è stato il commento di tecnico e giocatrici al termine della serie con le toscane. Un aspetto che conferma la forza della formazione di Gaspari: nelle ultime due sfide le biancoblù hanno dimostrato di poter uscire dal campo a braccia alzate anche non avendo tutte le giocatrici al top. Certo, contro Bergamo sarà più difficile, ma Piacenza ha carattere e qualità tecniche per proseguire il cammino. E non ha alcuna intenzione di rallentare proprio adesso.
Mercoledì dalle 20.30 segui la diretta su www.sportpiacenza.it con il nostro inviato a Bergamo
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento