menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Volley - Nordmeccanica Rebecchi, tre punti di carattere - 1

Volley - Nordmeccanica Rebecchi, tre punti di carattere - 1

Volley - Nordmeccanica Rebecchi, tre punti di carattere

Il quarto set è la sintesi di quello che deve fare la Nordmeccanica Rebecchi per proseguire la stagione al vertice. Avanti due set a zero e con una sfida che sembra in discesa, crolla nel terzo...





Il quarto set è la sintesi di quello che deve fare la Nordmeccanica Rebecchi per proseguire la stagione al vertice. Avanti due set a zero e con una sfida che sembra in discesa, crolla nel terzo parziale e si trova sotto 16-11 anche nella quarta frazione. La gara sembra a un passo dal tie break, perché Casalmaggiore adesso viaggia a un ritmo più alto delle piacentine. Arriva anche un pizzico (eufemismo) di nervosismo, perché il direttore di gara non sanziona un fallo che alla panchina delle padrone di casa pare netto sul servizio della Tirozzi e poi non vede che in uno scambio successivo la Pomì è in campo in sette, con il libero Sirressi che esce di corsa dopo la battuta. Nonostante tutto la squadra di Chiappini rimonta contro la terza forza del campionato, non l’ultima arrivata, stringe i denti nonostante le difficoltà create dall’ottimo servizio ospite e si porta avanti 22-20. Non è finita, le avversarie pareggiano a 22 e quando Van Hecke mette a terra la palla che viaggia a filo rete ancora il direttore di gara modifica l’esito dello scambio segnalando un’invasione della belga. Rimonta resa inutile, perché le casalasche sono di nuovo avanti 23-22. Un colpo che probabilmente avrebbe steso la Piacenza insicura di qualche incontro precedente e che invece carica la squadra attuale, brava ad aggrapparsi a Di Iulio e Van Hecke per conquistare tre punti utilissimi per la classifica e ancora di più per il morale.

Prima dell’emozionante finale c’erano stati due set in cui Piacenza era stata trascinata da un’ottima Sorokaite, una squadra capace di sopperire alle assenze di Vargas (sostituita da una Wilson sempre positiva) e Carocci, con Valeriano in un ruolo di libero che Federica sente sempre più suo. Avanti 2-0 le padrone di casa patiscono una serie al servizio della Tirozzi che spacca il set dall’avvio e probabilmente anche il cambio di Mazzanti, che lascia Bianchini in panchina inserendo Gennari titolare con Ortolani trasferita da opposto.
Poi il quarto set già descritto, da cui Piacenza riparte con tre punti, entusiasmo e il quarto posto in classifica spalla a spalla con Conegliano, avversaria il giorno di Santo Stefano. Casalmaggiore è due punti avanti, i giochi in chiave Coppa Italia sono ancora tutti da fare.

PIACENZA - CASALMAGGIORE 3-1
(27-25, 25-16, 13-25, 25-23)
NORDMECCANICA REBECCHI: Sorokaite 13, Leggeri 4, Van Hecke 18, Di Iulio 13, Wilson 11, Dirickx 7; Valeriano (L), Poggi, Angeloni, Caracuta. Ne: Brussa e Borgogno. All. Chiappini
POMI’ CASALMAGGIORE: Bianchini 9, Tirozzi 18, Stevanovic 9, Skorupa, Ortolani 12, Gibbemeyer 7; Sirressi (L), Zago, Gennari 5. Ne: Quiligotti, Agrifoglio e Klimovich. All. Mazzanti
ARBITRI: Puecher e Canessa
NOTE: Spettatori 2300, incasso 11000. Durata set: 30’, 25’, 24’, 32’; tot. 111’.

La gara punto a punto
Aggiornamento - Di Iulio mette a terra un incredibile 22-20 dopo una doppia difesa di Piacenza, poi però commette l'invasione che riporta la parità a 22. Van Hecke mette a terra il 23-22 ma l'arbitro assegna il punto a Casalmaggiore perché vede un'invasione aerea della belga. poi ancora Di Iulio e la Van Hecke chiudono 25-23.

Aggiornamento - Muro di Dirickx per il 15-17, poi Van Hecke trova il pallonetto del 17-18 al termine di un'altra azione lunghissima e quindi gioca sul muro il 18 pari. Piacenza torna avanti 20-19 su un attacco out di Tirozzi

Aggiornamento - Cartellino rosso per le proteste di Piacenza su un ace di Tirozzi che, secondo la panchina della Nordmeccanica Rebecchi, era arrivato dopo che la schiacciatice di Casalmaggiore aveva pestato la riga. poi Gennari manda out il 16-13

Aggiornamento - Stevanovic trova l'ace dell'11-8 su Sorokaite, poi Di Iulio viene murata e Piacenza non riesce a coprire adeguatamente, con le ospiti avanti 12-8

Aggiornamento - Casalmaggiore parte ancora meglio, anche perché Piacenza è troppo imprecisa, come la pipe di Di Iulio che finisce fuori il il 7-4 ospite. Poi Sorokaite mura Gennari per il 6-7 e Van Hecke replica su Ortolani 7-7

Aggiornamento - Ace di Van Hecke e Piacenza rosicchia ancora qualcosa: 9-13. Ma nuovi problemi in ricezione permettono a Tirozzi di trovare il diagonale del 15-9. E quando Ortolani mette a terra il 17-10 il set sembra definitivamente segnato. Casalmaggiore vola 22-12 e chiude 25-13

Aggiornamento - Mazzanti cambia assetto, Gennari è titolare con Ortolani opposto. Di Iulio manda out la pipe e Casalmaggiore è avanti 6-3, quindi Tirozzi trova l'ace dell'8-3. A Piacenza non riesce più niente: errore di Sorokaite e 10-3 Casalmaggiore con Angeloni in campo. Le padrone di casa riescono a recuperare un paio di punti, ma al time out tecnico sono sotto 12-6

Aggiornamento - Piacenza tiene alto il ritmo e con la Wilson mette a terra il 18-12 che obbliga Mazzanti a fermare il gioco. Tirozzi manda out il 20-14 e rientra Bianchini per Zago. La solita Sorokaite mette a terra il 23-15 poi Di Iulio chiude 25-16

Aggiornamento - Ancora una scatenata Sorokaite firma il 9-4, poi la Leggeri a muro trova l'11-6 con Mazzanti che inserisce Zago per Bianchini. Non serve, perché la Dirickx mette a segno l'ace del 12-6 su Ortolani. Casalmaggiore trova qualche problema nella seconda linea di Piacenza e risale 11-15

Aggiornamento - Wilson a muro ferma Casalmaggiore, quindi la Van Hecke dalla seconda linea porta le padrone di casa avanti 5-2

Aggiornamento - DI Iulio non trova le mani del muro per il 19-21, poi Stevanovic non sfrutta la rigiocata e manda out il 22-19. Gybbemeyer trova il 21-23 e la Gennari riporta le casalasche 22-23. Skorupa manda in rete il servizio del 24-22, ma Gennari trova una crepa nella ricezione di Di Iulio e le ospiti pareggiano a 24. Bianchini mette a terra il 25-24 e il diagonale di Sorokaite riporta la parità prima che la stessa schiacciatrice trovi il 26-25 con la Bianchini che manda out il 27-25

Aggiornamento - Il muro di Wilson sulla Ortolani al termine dell'azione più luga e spettacolare della gara vale il 17-13 Piacenza e la sostituzione della Ortolani con Gennari. Poi è molto brava la Sorokaite a trovare il 19-15

Aggiornamento - Piacenza allunga ancora, prima Wilson trova il pallonetto spinto, poi un servizio intelligente di Van Hecke consegna il 15-12 a Piacenza

Aggiornamento- Sorokaite protagonista: attacco e ace per l'11-8. Restituisce la battuta vincente la Bianchini che poi replica per l'11-11, poi DI Iulio in diagonale trova il 12-11

Aggiornamento - L'ace di Tirozzi permette a Casalmaggiore di sfruttare un avvio migliore fino al 3-1, poi la serie al servizio di Van Heche riporta avanti Piacenza 5-3 e quando Di Iulio difende un attacco rimandandolo direttamente nel campo delle avversarie la palla cade per l'8-6 delle padrone di casa

Aggiornamento - Chiappini, viste le assenze di Vargas e Carocci, manda in campo Dirickx in regia, Van Hecke opposto, Leggeri e Wilson cenrali, Di Iulio e SOrokaite di banda con Valeriano libero

Squadre in campo al PalaBanca per la penultima giornata del girone di andata di A1 femminile. La Nordmeccanica Rebecchi ospita Casalmaggiore terzo in classifica e fino a questo momento vera sorpresa del campionato. La formazione di Chiappini ha assoluto bisogno di tre punti in chiave Coppa Italia anche se deve affrontare l'impegno ancora senza Vargas Valdez e Carocci, con Valeriano che indossa la maglia di libero..
Segui la diretta su www.sportpiacenza.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento