Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Nordmeccanica Rebecchi senza problemi

Eccola la Nordmeccanica Rebecchi autoritaria che tutti si attendono. Una squadra che “calpesta” Scandicci senza nemmeno chiedere scusa, non ha bisogno neppure di giocare al massimo perché è talmente superiore...

L'esultanza della Nordmeccanica Rebecchi (foto Rovellini)



Eccola la Nordmeccanica Rebecchi autoritaria che tutti si attendono. Una squadra che “calpesta” Scandicci senza nemmeno chiedere scusa, non ha bisogno neppure di giocare al massimo perché è talmente superiore alle avversarie che è sufficiente portare il motore ai giri giusti e poi mettere in folle per arrivare sotto lo striscione d'arrivo senza faticare più di tanto. Le toscane, capaci una settimana fa di annientare Busto Arsizio, sono due spanne sotto le padrone di casa, che festeggiano nel modo migliore l'esordio di Paola Cardullo con la maglia di libero.

EMOZIONE - La specialista della seconda linea paga un pizzico di agitazione in avvio (lo ammetterà lei stessa a fine gara: “Ero emozionata”) poi si scioglie e comanda la seconda linea. Il 3-0 di Piacenza arriva al termine di una prova ordinata; non gioca una partita stratosferica la squadra di Chiappini, ma solo perché non ne ha bisogno. Non concede mai alle toscane la possibilità di prendere fiato. Tiene la testa delle avversarie sotto l'acqua dal primo punto fino a inizio terzo set, quando Scandicci prova ad allungare la gara sgomitando a inizio parziale.

ALLUNGO - E' l'unico momento in cui la gara si fa equilibrata, quello in cui le padrone di casa potrebbero anche rischiare qualcosa. Invece proprio nell'attimo di difficoltà la Nordmeccanica Rebecchi fa capire di avere ancora tanta benzina nel motore: allunga in modo autoritario e alla fine il terzo set è quello in cui le biancoblù piazzano il parziale più deciso. La vittoria di squadra è confermata anche dal tabellino: una Dirickx ispirata consente al trio Vargas-Van Hecke e Sorokaite di mettere a segno 12 punti a testa. Così dopo poco più di un'ora arriva una vittoria senza storia, che avvicina le piacentine alle prime posizioni della classifica. E adesso la Nordmeccanica Rebecchi può concentrarsi sulla Champions League: mercoledì al PalaBanca arriva Belgrado e Piacenza deve vincere da tre punti per presentarsi al meglio alle ultime due gare, decisive, in chiave europea.

PIACENZA – SCANDICCI 3-0
(25-18, 25-21, 25-16)
REBECCHI NORDMECCANICA: Van Hecke 12, Di Iulio 7, Vargas 12, Dirickx 3, Sorokaite 12, Wilson 7; Cardullo (L), Brussa, Valeriano. Ne: Leggeri, Carocci (L), Angeloni e Caracuta. All. Chiappini
SAVINO DEL BENE SCANDICCI: Lipicer 7, Garzaro 7, Muresan 4, Vanzurova 9, Stufi 9, Vincourova 1; Ruzzini (L), Lussana, Schacchetti, Menghi, Perinelli 3. All. Bellano
ARBITRI: Chimento e Satanassi
NOTE: Spettatori 2100, incasso 7100. Durata set: 23’, 25’, 23’; tot. 71’

La gara punto a punto
Aggiornamento - Scandicci attacca out il 23-15, Sorokaite mura a uno il 24-15, poi chiude Van Hecke 25-16.

Aggiornamento - Picenza prende il largo con il muro del 19-13 e Sorokaite che piazza il diagonale del 20-13

Aggiornamento - La fast della Vargas porta Piacenza avanti 16-13, vantaggio incrementato con un errore di Scandicci

Aggiornamento - Un tentativo di seconda intenione della Dirckx viene murato per il 6-6, poi la Vargas trova il pallonetto dell'8-7, ma Vanzurova porta avanti le sue compagne con l'attacco del 10-9. Piacenza non ci sta il diagonale di Di Iulio permette a Piacenza di portarsi al time out tecnico avanti 12-11

Aggiornamento - La Vargas mette a terra il 20-18 ma Sorokaite attacca out il pallone successivo e Vanzurova mette fuori il diagonale del 23-20 Piacenza. Lungo anche il servizio di Perinelli, poi il 25-21 lo firma Di Iulio con un muro a uno

Aggiornamento - Scandicci risale fino al 12-13, poi Di Iulio mette a terra il 17-14 ma la Vargas viene murata in fast per il 17-18

Aggiornamento - Il muro della Wilson porta Piacenza 8-5, Van Hecke trova il lungolinea del 9-5 e il diagonale dell'11-7 quindi Sorokaite dalla seconda linea propizia il 12-8

Aggiornamento - Scandicci risale fino al 18-21, con Brussa in campo per Van Hecke capace di mettere a terra la pipe del 22-18. Ace della Vargas per il 24-18 poi ancora il muro a uno di Sorokaite vale il 25-18

Aggiornamento - Muro di Sorokaite e la Nordmeccanica Rebecchi conduce 14-10. Le centrali sono chiamate spesso in causa dalla Dirickx e Wilson mette a terra il 16-12, poi la Stufi sbaglia il servizio del 17-13. Poi l'invasione di Scandicci vale il 18-13

Aggiornamento - Piacenza parte bene, la Van Hecke trova l'attacco dell'8-6 poi Vargas sfrutta il servizio della Wilson per il 10-6. Poi il pallonetto della Van Hecke costringe all'erore Scandicci per il 12-8 Piacenza

Aggiornamento - Chiappini manda in campo Dirickx in regia, Van Hecke opposto, Wilson e Vargas centrali, Di Iulio e Sorokaite di banda con Cardullo libero

Squadre in campo al PalaBanca, con la Nordmeccanica Rebecchi che deve conquistare punti nella sfida con Scandicci per migliorare la propria posizione di classifica. Un successo pieno permetterebbe alla squadra di Chiappini di avvicinarsi alle posizioni che contano, vista la sconfitta nell'anticipo di Conegliano e lo scontro diretto fra Bergamo e Casalmaggiore, tutte formazioni che precedono in graduatoria le biancoblù.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento