Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Nordmeccanica, primo match point per la finale

Prima regola: vietato illudersi. Proibito credere che la serie con Bergamo sia in discesa dopo la bella vittoria del PalaNorda, proibito pensare a un rilassamento da parte della Foppapedretti. Molto più probabile, anzi certo, che le lombarde si...

La gioia di Gaspari in gara1 con Bergamo (f. Rovellini)
Prima regola: vietato illudersi. Proibito credere che la serie con Bergamo sia in discesa dopo la bella vittoria del PalaNorda, proibito pensare a un rilassamento da parte della Foppapedretti. Molto più probabile, anzi certo, che le lombarde si presenteranno al PalaBanca venerdì alle 20.30 con la bava alla bocca, consapevoli di giocarsi l’ultima carta in chiave play off.

GARA AD ALTI LIVELLI
Lasciando da parte le considerazioni caratteriali e passando a quelle tecniche, Piacenza è avanti 1-0 nella serie ma solo grazie a una grande partita. Per superare le avversarie la formazione di Gaspari ha dovuto mettere in campo una prestazione al top; ne servirà un’altra per chiudere i conti e presentarsi al guardaroba chiedendo l’abito della festa in vista della finale contro Conegliano, che ha superato 2-0 Modena. Il confronto di Bergamo ha detto che di fronte ci sono due avversarie in ottima forma. Della Foppapedretti si sapeva, considerata la bella serie positiva iniziata con la vittoria in Coppa Italia e interrotta solamente mercoledì. La Nordmeccanica invece ha mostrato di essere in grande crescita dopo aver faticato contro Scandicci soprattutto a causa della sconfitta in gara1 che ha complicato la serie.

DOPPIO MATCH POINT
Piacenza ha un vantaggio importante: due match point da giocarsi entrambi in casa. Se arrivasse la vittoria già venerdì la serie si chiuderebbe in anticipo, se invece Bergamo pareggiasse tutto verrebbe deciso dalla “bella” in calendario domenica sempre al PalaBanca. «Sappiamo che le nostre avversarie difenderanno molto, non dobbiamo correre il rischio di innervosirci se il primo attacco non dovesse cadere a terra» hanno ammonito le giocatrici emiliane dopo il successo del PalaNorda. Pazienza, attenzione e qualità saranno le basi su cui la Nordmeccanica dovrà costruire la propria partita. In palio c’è la terza finale nella storia di Piacenza; il traguardo è a un passo e le biancoblù vogliono passare sotto lo striscione il prima possibile.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento