Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Marcon: «Regaliamo un sogno alla città». Le pagelle

«Regaliamo un sogno alla società e a tutta la città» dice una felicissima Francesca Marcon. «Siamo state brave ad aggredirle fin dai primissimi punti, siamo rimaste unite e questo ci ha premiato. Adesso sotto...

La gioia di Sorokaite, Meijners e, in secondo piano, Ognjenovic (f. Rovellini)



«Regaliamo un sogno alla società e a tutta la città» dice una felicissima Francesca Marcon. «Siamo state brave ad aggredirle fin dai primissimi punti, siamo rimaste unite e questo ci ha premiato. Adesso sotto con il Kazan, non abbiamo niente da perdere». Christina Bauer sintetizza la felicità con un sorriso: «Penso che la mia espressione dica tutto. Avevamo la pressione di dover vincere 3-0 o 3-1, ci voleva tanto coraggio per battere il Sopot e abbiamo terminato la gara con un atteggiamento incredibile, spingendo al momento giusto».
Chiusura per un influenzato Marco Gaspari: «E’ stata una vittoria di squadra, devo dire brave a tutte le ragazze. E’ una prima volta per questa società che non era mai stata nei play off a 6 di Champions e siamo molto orgogliosi perché dopo il successo di mercoledì scorso in Coppa Italia abbiamo vinto bene un’altra gara da dentro o fuori. Adesso godiamoci questa qualificazione, poi penseremo ai prossimi appuntamenti».

Le pagelle
Ognjenovic 7
: in qualche occasione sembra più un allenamento alla resistenza che una partita di pallavolo. Corre ai quattro angoli del campo alla ricerca della palla perché la ricezione non la aiuta. Maja però rimane di ghiaccio e trova la soluzione migliore in ogni occasione, come quando mette a terra un paio di palloni sorprendendo la difesa polacca palleggiando dalla linea dei tre metri
Sorokaite 6,5: i numeri non danno l’idea di una grande partita, soprattutto i 7 errori. Ma non sempre le cifre riescono a riassumere il rendimento di una giocatrice. In ogni momento decisivo della gara il suo zampino c’è e questo è fondamentale
Bauer 6,5: per due set sembra riposarsi e soprattutto ci capisce poco o niente a muro. Poi finalmente cambia marcia e garantisce un aiuto concreto alle compagne minando le certezze del Sopot
Belien 7-: decisiva al servizio nel caotico finale di primo set, gioca una gara tutta sostanza e in battuta nel complesso è una delle più concrete
Marcon 7,5: ferma due volte a muro la Zaroslinska, attacca di sinistro una palla impossibile nel quarto set (mettendola a terra), difende tutto e anche qualcosa di più. Spaventa il pubblico quando si infortuna nel finale di primo set, ma per fortuna dopo pochi scambi è già in campo
Meijners 7,5: impressionante quando, con la palla perfetta, passa sopra il muro avversario. Ancora più impressionante quando vedi che i suoi attacchi non cadono sulla linea di fondo ma a metà campo. Regge in ricezione e così può scatenarsi a rete, con 24 punti totali
Leonardi 6+: come all’andata contro le polacche fatica ancora in ricezione, tanto che le avversarie scelgono lei come obiettivo primario. Così a un certo punto decide di lasciar perdere la precisione puntando a ridurre al minimo gli errori. Brava a rimanere in partita e soprattutto ad aggrapparsi a difesa e copertura sempre ad ottimi livelli
Pascucci 6+: entra al servizio e si fa sentire
Valeriano 6+: in campo nel finale di primo set per Marcon, fa il proprio dovere
Petrucci sv: utilizzata solo per la battuta
Melandri sv: come sopra, solo che è anche sfortunata e inciampa durante la rincorsa
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento