menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Manuela Leggeri, fino allo scorso maggio capitana della Nordmeccanica Rebecchi

Manuela Leggeri, fino allo scorso maggio capitana della Nordmeccanica Rebecchi

Volley - Manuela Leggeri dopo 23 anni lascia la Serie A

Era in Serie A da 23 stagioni. Una sola in A2 (a Roma, nel lontano ’94-’95), tutte le altre nella massima categoria, con il picco ottenuto a Piacenza nelle due annate in cui l’allora Rebecchi Nordmeccanica vinse a ripetizione titoli italiani...

Era in Serie A da 23 stagioni. Una sola in A2 (a Roma, nel lontano ’94-’95), tutte le altre nella massima categoria, con il picco ottenuto a Piacenza nelle due annate in cui l’allora Rebecchi Nordmeccanica vinse a ripetizione titoli italiani, coppe Italia e Supercoppe. Adesso Manuela Leggeri scende due gradini e giocherà la prossima stagione a Brescia, nel Millenium impegnato in B1. Il suo saluto a Piacenza era certo fin dall’ultima sconfitta in semifinale con Novara, quando a fine gara salutando i tifosi senza riuscire a nascondere le lacrime dichiarò concluso il suo ciclo in Emilia. Nel nuovo gruppo biancoblù non compariva più il capitano di mille battaglie e per qualche tempo c’è anche stato il timore che Manuela salutasse la pallavolo giocata. Le rose di molte formazioni erano già definite e il suo nome non compariva, fino a quando Brescia non ha annunciato l’arrivo della campionessa del mondo 2002.
Subito sui social network sono arrivati a Manuela i complimenti dei tifosi piacentini, ancora legatissimi al capitano; in tanti l’hanno salutata facendole un grossissimo “in bocca al lupo” e invitandola al PalaBanca per seguire qualche gara della Nordmeccanica. E chissà se la Leggeri, con la tecnica e la grinta che ha ancora in corpo, non riesca il prossimo anno a tornare in Serie A da protagonista.

Questo il saluto di Manuela Leggeri attraverso il profilo facebook
Ed è giunto anche il mio momento:
Il momento dei ringraziamenti e dei saluti.
Da oggi..si apre un nuovo capitolo della mia vita...nuove sfide..nuovi traguardi..nuovi obiettivi.
Chi mi conosce e mi segue da anni sa perfettamente che amo mettermi sempre alla prova...e per qst nuova "battaglia" ho scelta il Volley Millenium Brescia.
In primis vorrei ringraziare proprio la mia nuova società..la mia nuova squadra per l'interesse avuto nei miei confronti e per avermi inserito in qst progetto ambizioso e di crescita del Volley Millenium.

Poi...ovviamente...non posso non ringraziare chi in qst'ultimi 4 anni ha creduto in me e mi ha dato la possibilità di vivere emozioni..gioie..che mai avrei pensato di rivivere alla mia età: la Nordmeccanica Rebecchi Piacenza

Ringrazio i Pink per avermi/ci sempre sostenuto e seguito ovunque.

Da oggi inizierò "a scrivere nuove pagine del diario della mia vita sportiva e non solo".

Sono felice della scelta fatta...perché anche qst volta è stata una scelta dettata dal cuore..
Spero di essere all'altezza di qst "nuova avventura"..un campionato a me totalmente nuovo...ma so già di poter contare sull'apporto del mio nuovo team e soprattutto,so che sarò sempre e comunque la "Manu persona ed atleta" pronta a mettersi a disposizione della squadra stessa.


Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento