Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Grande Piacenza, Busto ko

Mai dare Piacenza per morta. Nemmeno dopo una pessima gara1 e un primo set al PalaYamamay che aveva esaltato ancora di più l’incredibile pubblico di casa. Vince di squadra la...

Volley - Grande Piacenza, Busto ko - 1





Mai dare Piacenza per morta. Nemmeno dopo una pessima gara1 e un primo set al PalaYamamay che aveva esaltato ancora di più l’incredibile pubblico di casa. Vince di squadra la Nordmeccanica Rebecchi, superando le vice campionesse d’Europa con una prestazione in cui insieme alla tecnica hanno la stessa importanza cuore e coraggio. Il cuore è quello delle giocatrici che cambiano ritmo dal secondo parziale in avanti. Per far cadere una palla a terra Busto deve compiere miracoli: le piacentine spazzano il campo da una riga all’altra, toccano tantissimo a muro (oltre a conquistare 13 punti diretti) crescono enormemente al servizio ma soprattutto dopo ogni errore (pochissimi a dire la verità) aumentano le forze in modo esponenziale per rimediare e spedire l’entusiasmo di Busto sotto i talloni. Il coraggio è quello di Marco Gaspari, che cambia formazione tenendo in panchina Wilson e soprattutto Kozuch, una delle migliori nella brutta gara di giovedì scorso al PalaBanca, schierando nel sestetto capitan Leggeri e una super Van Hecke. Il centrale attacca con l’80 per cento e mette a terra 3 muri, l’opposto scaraventa sul terreno 23 palloni, risultando di gran lunga la migliore marcatrice della gara.

SQUADRA - Ma è sbagliato citare solo due protagoniste, perché mai come in questa occasione il successo di Piacenza arriva grazie alla squadra. I 17 punti di Vargas, con 6 muri, sono strepitosi, ma ancora di più lo è l’atteggiamento di Kozuch. Inizia in panchina nonostante i due buoni set di gara1, ma quando entra a metà secondo parziale decide la frazione. Busto è avanti 1-0 e conduce 15-14, lei è positiva in 3 occasioni (su 4) in attacco e piazza una serie letale al servizio. Risultato: dal 15-14 Busto al 22-15 Piacenza. E’ il parziale che distrugge le certezze delle padrone di casa e rilancia la formazione di Gaspari, autore negli ultimi due set di una prova maiuscola. Busto paga qualche problema fisico accusato alla vigilia, ma la Nordmeccanica Rebecchi gioca senza dubbio una delle migliori partite stagionali. Non potrebbe essere alrimenti, perché espugnare il PalaYamamay è sempre un’impresa.

SI RIPARTE - La bella vittoria in trasferta aumenta l’autostima e consente di fare il pieno di entusiasmo, ma adesso Piacenza non può commettere l’errore di pensare che il più sia fatto. «Mercoledì abbiamo un V-day» dirà Gaspari in sala stampa a fine partita. Servirà un’altra gara ad altissimo livello per evitare che un successo così importante diventi inutile nella corsa verso lo scudetto.

UNENDO YAMAMAY BUSTO-NORDMECCANICA REBECCHI PIACENZA 1-3
(25-22, 18-25, 21-25, 16-25)
UNENDO YAMAMAY BUSTO ARSIZIO: Lyubushkina 13, Degradi, Michel 1, Leonardi (L), Marcon 7, Perry 3, Aelbrecht 1, Camera, Diouf 15, Wolosz 5, Havelkova 9, Pisani 7. Non entrate Rania. All. Parisi. NORDMECCANICA REBECCHI PIACENZA: Sorokaite 16, Valeriano, Dirickx 2, Leggeri 7, Vargas Valdez 17, Van Hecke 23, Di Iulio 5, Caracuta, Kozuch 5, Cardullo (L). Non entrate Poggi, Angeloni, Wilson. All. Gaspari. ARBITRI: Gini, Longo. NOTE - Spettatori 3174, durata set: 29', 27', 30', 28'; tot: 114'.

La gara punto a punto
Aggiornamento - Perry manda in rete il 22-14, Busto sbaglia anche il 23-14, ace di Sorokaite per il 24-14, chiude Van Hecke per il 25-16 che manda le squadre a gara3 di mercoledì

Aggiornamento - Vargas manda out la fast ma c'è un'invasione di Busto che regala il 17-12 alle piacentine, con Sorokaite che trova il successivo diagonale del 18-12

Aggiornamento - Havelkova manda in rete il servizio e Michel, entrata dal terzo set per Pisani, spedisce fuori l'8-6 e il successivo 9-6 dopo una spettacolare difesa di Di Iulio, quindi tocca a Van Hecke spedire a terra il 10-6 e quindi il difficile diagonale del 12-8 e il successivo 15-8. Poi Busto trova il 15-11 e Gaspari ferma il gioco

Aggiornamento - Diagonale letale di Di Iulio per il 22-19 Piacenza, poi la fast di Vargas vale il 23-20. perru sbaglia il servizio del 24-21 Nordmeccanica Rebecchi, poi il servizio di Kozuch porta Busto all'errore del 21-25

Aggiornamento - Ancora una palla contestata (sospetto tocco a rete di Busto) riporta le padrone di casa in partita: 16-17. Diouf manda fuori il servizio del 19-17 e Leggeri mura il 20-17

Aggiornamento - Vargas mura per il 15-9 Piacenza con Busto che inserisce Perry per Havelkova. La squadra di Gaspari ha un passaggio a vuoto e un errore di Van Hecke regala il 13-16 alle padrone di casa

Aggiornamento - Partenza sprint di Piacenza con Van Hecke al servizio: il muro di Vargas vale il 5-1. L'opposto belga è scatenato e con il muro piazzato trova il 7-3. Piacenza cambia marcia ma Busto regge, adesso la partita è spettacolare e Sorokaite mette a terra l'11-7 con Van Hecke che ribadisce il 12-7

Aggiornamento - Impressionante serie al servizio di Kozuch, poi Sorokaite mette a terra il diagonale del 22-15. Di Iulio mura il 24-16 e chiude per il 25-18

Aggiornamento - Gaspari si gioca il doppio cambio con Caracuta e Kozuch in campo e proprio l'opposto trova il pari a 15 e il successivo vantaggio, quindi Sorokaite gioca bene sul muro di Busto per il 17-15. Ancora una scatenata Kozuch piazza l'ace del 19-15 e Leggeri mura il 20-15

Aggiornamento - Un'indecisione fra Cardullo e Dirickx regala il 10-8 a Busto, poi una positiva Van Hecke (7 punti solo nel primo parziale) firma il 9-10, quindi Pisani consegna il 12-10 alle lombarde

Aggiornamento - Piacenza parte bene, ma una svista del giudice di linea regala un punto a Busto e quando Vargas trova la fast vincente le padrone di casa sono comunque avanti 8-7

Aggiornamento - Vargas ferma Havelkova per il 20-22 ma Lyubushkina mette a terra il 20-23. Havelkova trova il diagonale del 24-21 e Van Hecke annulla il primo set point ma Pisani chiude 25-22

Aggiornamento - Il bel servizio di Sorokaite permette a Van Hecke di mettere a terra il 18-20, ma la rimonta si ferma immediatamente perchè al termine di un'azione lunghissima le padrone di casa trovano il 22-18

Aggiornamento - Gaspai inserisce Valeriano per Vargas al servizio e il muro di Leggeri permette a Piacenza di risalire fino al 15-18

Aggiornamento - Piacenza si innervosisce anche per un paio di decisioni arbitrali dubbie e inizia a commettere troppi errori, come quello della Dirickx che di seconda intenzione manda out il 17-12 Busto

Aggiornamento - Van Hecke viene murata e poi manda out l'11-9 Busto che con Marcon trova il muro del 12-9 su Sorokaite. Piacenza paga come all'andata problemi in ricezione

Aggiornamento - L'ace di Di Iulio porta Piacenza 6-6, poi Van Hecke firma il vantaggio ma Havelkova risponde con il servizio vincente dell'8-7 Busto

Aggiornamento - Gaspari manda in campo Dirickx in regia, Van Hecke opposto, Leggeri e Vargas al centro, Di Iulio e SOrokaite di banda con Cardullo libero

Nordmeccanica Rebecchi in campo al PalaYamamay, dove alle 17 inizia gara2 dei quarti di finali play off contro Busto Arsizio. La netta sconfitta per 3-0 subita in gara1 obbliga la formazione piacentina a un solo risultato: per portare la serie alla "bella" in calendario mercoledì al PalaBanca la formazione di Gaspari ha l'obbligo di vincere.
Dall'inviato a Busto Arsizio
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento