menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ognjenovic e Belien nella gara con il Club Italia (f. Rovellini)

Ognjenovic e Belien nella gara con il Club Italia (f. Rovellini)

Volley - Gaspari: «Teniamo alta la concentrazione». Le pagelle

«Il nostro problema principale in questo momento è tenere alta la concentrazione per tutta la gara. Quando ci siamo riusciti abbiamo fatto la partita». Marco Gaspari non cerca alibi e non cita la stanchezza provocata da...



«Il nostro problema principale in questo momento è tenere alta la concentrazione per tutta la gara. Quando ci siamo riusciti abbiamo fatto la partita». Marco Gaspari non cerca alibi e non cita la stanchezza provocata da una settimana incentrata sulla trasferta in casa di Mosca.«Ci servivano i tre punti e la vittoria è arrivata, adesso pensiamo a mercoledì, mi aspetto una sfida durissima con Scandicci». Intanto Piacenza è capolista, in attesa delle gare di domani: «Mi interessa relativamente, c'è un'altalena continua in questo campionato. Certo, siamo felici, ma adesso riposiamoci e stacchiamo con la testa».

Anche Leonardi, come di consueto travolta dai tifosi a fine partita, sottolinea le difficoltà della gara: «Abbiamo preso troppe murate all'inizio, ma fondamentale era conquistare il successo». Fondamentale il servizio: «Lo facciamo molto bene, ne siamo consapevoli. Adesso attendiamo il risultato di Casalmaggiore-Conegliano».

Le pagelle
Ognjenovic 6,5
: quando faticano le attaccanti di palla alta lei trova soluzioni con le centrali, poi Belien cala così punta su Sorokaite e Meijners. Sempre lucida, impreziosisce la sua gara con un tabellino da attaccante
Sorokaite 6,5: non avrà percentuali strepitose, però i due punti più difficili della partita sono i suoi, quelli che permettono a Piacenza di risalire dal 21-23 al 23-23. Due palloni che valgono triplo
Belien 5: si prende una giornata di pausa dopo un periodo ad altissimo livello. Ci può stare
Bauer 7: quando il clima si fa bollente Christina c’è. Ogni volta che va in battuta inizia una serie lunghissima; grazie alle sue qualità al servizio contribuisce anche al buon tabellino di Melandri, perché quando batte lei la palla spesso arriva facile sopra la rete
Meijners 6,5: intelligente. Quando capisce che con la forza fatica, ci prova d’astuzia e spesso trova le soluzioni vincenti. Brava in battuta a ricucire nei momenti difficili e a firmare break decisivi
Marcon 6,5: un punto sintetizza la sua gara, l’attacco da lustrarsi gli occhi per il 16-14 nel quarto set, quando accarezza il pallone che si spegne al centro del campo avversario. Impeccabile in ricezione
Leonardi 6,5: vola fuori dal campo quando a metà del secondo set deve recuperare un errore in ricezione di Meijners. Sempre attentissima in difesa

Melandri 6,5: bravissima a farsi trovare pronta nel momento del bisogno. Entra e trova punti importanti
Valeriano 6+: come al solito, gioca poco ma lo fa bene. E non è mai facile far coincidere le due cose

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento