menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Caprara durante un time out (f. Rovellini)

Caprara durante un time out (f. Rovellini)

Volley - Caprara: «La svolta a fine secondo set»

«Eravamo tesi e non siamo partiti bene, abbiamo commesso troppi errori nel primo set, poi siamo cresciuti in attacco anche se la difesa non mi è piaciuta molto, nel fondamentale possiamo fare meglio. Nel...




«Eravamo tesi e non siamo partiti bene, abbiamo commesso troppi errori nel primo set, poi siamo cresciuti in attacco anche se la difesa non mi è piaciuta molto, nel fondamentale possiamo fare meglio. Nel quarto set è arrivata nuovamente qualche ingenuità, siamo stati un po’ superficiali anche se alla fine ovviamente il successo ci rende molto contenti. La svolta a fine secondo set? Visto come è andata direi di sì, anche se abbiamo sofferto pure nel quarto».

Analisi di Gianni Caprara dopo la vittoria 3-1 in gara1 di finale scudetto condivisa da Stefania Sansonna, che usa termini anche più coloriti per sintetizzare la partita della Rebecchi Nordmeccanica: «La nostra è stata una partita di m...Merito dell’avversario, ma anche demerito nostro, eravamo troppo contratte e gli errori ci hanno penalizzato. La svolta? Nel finale di secondo set quando in difesa abbiamo raccolto palloni importanti prendendo coraggio».
Anche Ferretti sottolinea il rammarico per la prima frazione e ritiene sia stato fondamentale il recupero da 20-23 nel secondo parziale. «Sicuramente, ma questa è una finale e bisogna aspettarsi di tutto. Forse abbiamo pagato anche un po’ di emozione, ma è solamente gara1, ci aspettiamo una serie lunga, c’è tempo per migliorare».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento