rotate-mobile
Volley A1 femminile

Rebecchi Nordmeccanica pronta per la Coppa Italia. Il video

Dieci giorni per due obiettivi. La Final four (di Coppa Italia) e la finale di Challenge Cup: quattro gare (si spera) per regalare il primo trofeo della sua storia alla Rebecchi Nordmeccanica. Periodo intensissimo, in cui non si può sbagliare, ma...

Dieci giorni per due obiettivi. La Final four (di Coppa Italia) e la finale di Challenge Cup: quattro gare (si spera) per regalare il primo trofeo della sua storia alla Rebecchi Nordmeccanica. Periodo intensissimo, in cui non si può sbagliare, ma dirigenti, tecnici e giocatrici giustamente non guardano oltre sabato sera, quando a partire dalle 20 è in programma la semifinale contro Bergamo. L’appuntamento è di quelli tosti, sbagliarlo solo perché si è già concentrati sulla finale o sulla gara europea sarebbe da formazione ingenua, non da squadre esperta quale Piacenza è.

MIGLIORI - A Varese si assegna il secondo trofeo italiano in ordine di tempo dopo la Supercoppa, che però è retaggio della stagione precedente. In campo le prime quattro formazioni del campionato, a testimonianza che si tratta di un appuntamento a cui partecipa la crema del volley femminile. Per le biancoblù si tratta della seconda esperienza, ma se dodici mesi fa arrivarono fra le magnifiche quattro (e poi in finale) un po’ a sorpresa, adesso hanno le stesse possibilità delle altre partecipanti.

VITTORIE - Piacenza si presenta a questa Final four in ottime condizioni, reduce da sei successi consecutivi, cinque dei quali con Gianni Caprara in panchina. L’arrivo del nuovo tecnico ha portato alla Rebecchi Nordmeccanica solo vittorie: che si trattasse di campionato o di Challenge le piacentine sono sempre uscite dal campo sempre con il sorriso. Adesso però arriva il difficile, perché bisogna confermarsi nelle gare che contano e soprattutto contro le migliori formazioni.

Piacenza ha recuperato Martina Guiggi, tenuta precauzionalmente a riposo nella sfida vinta 3-0 contro Urbino. Caprara dunque ha a disposizione tutta la rosa ed è molto probabile che manderà in campo il sestetto consueto, con Ferretti in regia, Turlea opposto, Leggeri e Guiggi centrali, Bosetti e Meijners di banda con Sansonna libero.
Oggi la squadra si è allenata per l’ultima volta al PalaBanca, domani mattina partenza per Varese dove in serata le piacentine sosterranno una nuova seduta, quindi sabato la semifinale con Bergamo.

Questo il programma completo della Coppa Italia
Sabato 16 marzo 2013 - Semifinali
ore 17: Unendo Yamamay Busto Arsizio - MC Carnaghi Villa Cortese
ore 20: Foppapedretti Bergamo - Rebecchi Nordmeccanica Piacenza
Domenica 17 marzo 2013 - Finale
ore 17: Vincente 1^ Semifinale - Vincente 2^ Semifinale

16^ COPPA ITALIA SERIE A2
Domenica 17 marzo 2013 - Finale
ore 14.30: IHF Volley Frosinone - Pomì Casalmaggiore

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rebecchi Nordmeccanica pronta per la Coppa Italia. Il video

SportPiacenza è in caricamento