Questo sito contribuisce all'audience di

Parte con il botto la app della Rebecchi Nordmeccanica

Parte con il botto la app della Rebecchi Nordmeccanica. L’esordio dell’iniziativa ideata da Sportpiacenza in collaborazione con la società piacentina ha riscosso subito un grande successo e soprattutto ha avuto un ottimo riscontro da parte dei...

Lucia Bosetti, schiacciatrice della Rebecchi Nordmeccanica-2
Parte con il botto la app della Rebecchi Nordmeccanica. L’esordio dell’iniziativa ideata da Sportpiacenza in collaborazione con la società piacentina ha riscosso subito un grande successo e soprattutto ha avuto un ottimo riscontro da parte dei tifosi. Complessivamente si sono registrati 548 voti totali provenienti da 240 dispositivi differenti. Nessun dubbio sulla vincitrice: dominatrice assoluta è stata Lucia Bosetti, entrata in campo nel secondo set e subito capace di imprimere una svolta decisiva alla gara. La schiacciatrice biancoblù, premiata una settimana fa come miglior giocatrice della finale di Coppa Italia, ha confermato il periodo di grande forma incidendo in modo fondamentale anche sul successo per 3-1 della Rebecchi Nordmeccanica su Frosinone.

Bosetti dominatrice, mentre per la piazza d’onore la lotta è stata piuttosto serrata: l’ha spuntata Robin De Kruijf davanti a Ivana Bramborova, Federica Valeriano, Stefania Sansonna, Floortje Meijners e Francesca Ferretti, tutte distanziate di pochissimi punti.
L’occasione per votare la migliore giocatrice della Rebecchi Nordmeccanica e vincere i premi messi in palio dalla società piacentina si ripresenterà domenica prossima, quando la formazione di Caprara affronterà al PalaBanca la Foppapedretti Bergamo nella replica della partita che pochi giorni fa ha assegnato la Coppa Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Terminate le videoconferenze con le società di calcio dilettantistico: fino al 3 dicembre impossibile prendere decisioni

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Miozzo (Cts): «Palestre, piscine e centri sportivi non riapriranno per Natale»

  • Piacenza, cinque nuovi positivi. Il dg Scianò: «Situazione difficile, ci prendiamo 48-72 ore prima di decidere»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento