Questo sito contribuisce all'audience di

L'appello di Gaspari: «Ci serve anche l'aiuto del pubblico»

«Ci troveremo di fronte una squadra che giocherà a mille e noi dovremo avere sette giocatrici in campo, il tecnico, lo staff ma anche tutto il pubblico dalla nostra parte». Marco Gaspari chiama a raccolta i tifosi: Nordmeccanica-Sopot...

Marco Gaspari, tecnico della Nordmeccanica (f. Rovellini)-3

«Ci troveremo di fronte una squadra che giocherà a mille e noi dovremo avere sette giocatrici in campo, il tecnico, lo staff ma anche tutto il pubblico dalla nostra parte». Marco Gaspari chiama a raccolta i tifosi: Nordmeccanica-Sopot è la partita più importante di questa fase della stagione e per superare il turno Piacenza avrà bisogno dell’aiuto di tutti.
«Per quanto mi riguarda - spiega il tecnico biancoblù - ci tengo particolarmente a proseguire il cammino in Champions; la Nordmeccanica ha vinto tanto, ma lo step dei play off a 6 in Europa ancora manca e penso se lo meriti la società, la dirigenza e tutti noi».
Già, perché mai nella storia la Piacenza della pallavolo femminile è riuscita a superare i play off a 12, fermandosi due volte consecutive nella prima fase a eliminazione diretta. Ora l’occasione sembra quella giusta, ma per ottenere il pass e proseguire la corsa verso la Final four di Montichiari sarà obbligatorio vincere con il Sopot. «Ci tengo perché stiamo giocando tanto. Non dico che siamo stanchi altrimenti qualcuno pensa siano alibi, ma abbiamo bisogno di energie da parte di tutti. Mercoledì scorso abbiamo giocato una gara da dentro o fuori contro la Liu Jo in Coppa Italia, la domenica prima eravamo a Modena, la settimana prima in Polonia, nell’ultima gara di campionato abbiamo affrontato Conegliano e l’elenco potrebbe proseguire a lungo. Adesso ci attende una nuova finale».
Quindi insiste nuovamente sull’apporto dei tifosi e di un PalaBanca che si aspetta molto caloroso: «Se riuscissimo ad avere in campo tutto il pubblico ad aiutare le sette giocatrici sarebbe fondamentale».

LA NORDMECCANICA SI QUALIFICA SE...
Nordmeccanica-Sopot (mercoledì al PalaBanca, si inizia alle 20.30) è il ritorno dei play off a 12 di Champions: la gara di andata è stata vinta 3-2 dalle polacche. La Nordmeccanica dunque ha assoluto bisogno di un successo per proseguire il cammino in Europa. Con un 3-0 o un 3-1 le biancoblù sarebbero direttamente nei play off a 6, qualora la gara finisse 3-2 a favore di Piacenza, la squadra qualificata verrà decisa dal golden set, un parziale supplementare ai 15 punti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • La Gas Sales Bluenergy rischia il crollo, va sotto 2-0 poi recupera e batte Padova al tie break

Torna su
SportPiacenza è in caricamento