Questo sito contribuisce all'audience di

«Il parcheggio del PalaBanca rimarrà chiuso»

«Il parcheggio adiacente al PalaBanca è chiuso per motivi di sicurezza; una decisione che non ha un limite temporale». I tifosi della pallavolo si mettano l’animo in pace, per seguire le partite di Nordmeccanica e Lpr bisognerà posteggiare...

L'area del PalaBanca con il parcheggio adiacente e lo spazio che divide l'impianto da Piacenza Expo
«Il parcheggio adiacente al PalaBanca è chiuso per motivi di sicurezza; una decisione che non ha un limite temporale». I tifosi della pallavolo si mettano l’animo in pace, per seguire le partite di Nordmeccanica e Lpr bisognerà posteggiare nell’area a lato di Piacenza Expo, continuando a fare i conti con il buio e con possibili sgradevoli incontri visto che la zona non è una delle più “in” della città.

SICUREZZA - Il motivo della chiusura viene spiegato dai responsabili della Prefettura: «Dopo gli attentati di Parigi sono stati individuati anche a Piacenza alcuni luoghi particolarmente frequentati e che potrebbero essere a rischio». Non solo per il numero di spettatori, ma anche per la particolare conformazione degli spazi. Dell’elenco fanno parte il PalaBanca e il Teatro Municipale, mentre non sono compresi lo stadio Garilli e il PalAnguissola.
«L’obiettivo - chiariscono i responsabili - è quello di tenere libera l’area antistante gli impianti per favorire, in caso di bisogno, l’afflusso delle forze di polizia e dei mezzi di soccorso». Dunque non si tratta del timore di autobomba (altrimenti non si capirebbe perché il divieto riguardi solo il parcheggio dell’impianto e non le strade limitrofe), ma della possibilità di intervenire nel modo più rapido in caso di necessità.

INTERVENTI - La decisione è stata presa e non è previsto un termine al provvedimento. I tifosi dunque si devono rassegnare a lasciare l’auto nel parcheggio di Piacenza Expo, con due grossi problemi che andranno affrontati il prima possibile. Il primo: quando nello spazio fieristico sono previste manifestazioni, come potranno convivere i due avvenimenti? Il secondo: visto che la decisione è destinata a durare a lungo, a questo punto diventa fondamentale mettere in sicurezza l’area, dotandola di una valida illuminazione (non è sufficiente accendere qualche lampione dall’altra parte della strada) e assicurando la presenza delle forze dell’ordine fino alla chiusura dell’impianto. Altrimenti per provare a risolvere un problema eventuale si creerebbe una situazione di insicurezza reale per tifosi, appassionati e intere famiglie.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento