Questo sito contribuisce all'audience di

Champions - Piacenza è anche sfortunata, Kazan in finale

Già Kazan è forte, probabilmente troppo forte per Piacenza, se poi ti trovi a giocare anche contro la sfortuna il confronto diventa impossibile. La Nordmeccanica cerca l’impresa, deve vincere senza arrivare al tie break e poi...

Meijners dolorante in panchina dopo l'infortunio

Già Kazan è forte, probabilmente troppo forte per Piacenza, se poi ti trovi a giocare anche contro la sfortuna il confronto diventa impossibile. La Nordmeccanica cerca l’impresa, deve vincere senza arrivare al tie break e poi conquistare anche il golden set se vuole entrare fra le quattro squadre più forti d’Europa. Di fronte c’è la corazzata russa e sul 2-1 del primo set, quando ancora il riscaldamento non è definitivamente terminato, si infortuna Meijners. Ricadendo da un attacco atterra sul piede di Startseva che è nel campo di Piacenza e si procura una distorsione alla caviglia. La schiacciatrice esce dal campo sostenuta da medico e fisioterapista e segue tutto il resto della gara in panchina, con il piede fasciato e la borsa del ghiaccio.

ATTACCO - Dire che con l’olandese a disposizione l’esito della gara sarebbe cambiato probabilmente è ottimistico, però perdere il terminale offensivo più sicuro quando la gara deve ancora iniziare è come cercare di bloccare un carrarmato senza il cannone più efficiente. Come è prevedibile Piacenza paga un attimo di sbandamento all’uscita della Meijners, impiega qualche punto a riprendersi dallo shock e poi ha il merito di non lasciare mai via libera alle avversarie. Le russe danno sempre l’impressione di non essere al massimo, però la Nordmeccanica è brava a non abbattersi e a non venire travolta dalle avversarie. Dopo la sconfitta di domenica scorsa in Coppa Italia serviva anche una reazione di carattere; il secondo obiettivo mancato in tre giorni pesa, ma fa ben sperare quanto mostrato in campo da una squadra in palese difficoltà.

VASILEVA - La Nordmeccanica rimane quasi sempre attaccata a una formazione che ha in Vasileva un terminale offensivo impressionante: tutte le volte che le ospiti guadagnano un break di qualche punto le biancoblù sono sempre pronte a ricucire e in un paio di occasioni, nel secondo set, riescono anche a trovarsi spalla a spalla. Poi la maggiore qualità delle russe si fa sentire, però Sorokaite a un certo punto si carica la squadra sulle spalle e cerca di tenerla sopra il livello di galleggiamento e quando Marcon si schianta contro le sedie della panchina nel tentativo di recuperare un pallone impossibile, rischiando anche l’infortunio, si capisce che il carattere non manca.
Certo, non serve solamente quello. Kazan è superiore e il 3-0 dell’andata, quando Piacenza era a ranghi completi, lo dimostra. Per un ulteriore balzo in avanti a livello europeo manca ancora qualcosa, però la stagione in Champions è complessivamente positiva. Le russe meritano la qualificazione alla Final four, ma la Nordmeccanica è brava a non venire travolta nel cammino continentale.

PIACENZA – KAZAN 0-3
(21-25, 22-25, 21-25)
NORDMECCANICA PIACENZA: Marcon 7, Bauer 8, Ognjenovic, Meijners, Belien 8, Sorokaite 10; Leonardi (L), Pascucci 5, Valeriano, Petrucci 2. Ne: Melandri e Taborelli. All. Gaspari
DINAMO KAZAN: Borodakova 1, Gamova 9, Vasileva 15, Yureva 8, Startseva 4, Del Core 12; Ulanova (L), Melnikova 1, Malkova 3, Kuzyanina (L). Ne: Ezhova, Matienko, Nikolaeva e Isaeva. All. Gilyazutdinov
ARBITRI: Rodriguez Jativa (Spa) e Rychlik (Cze)
NOTE: Spettatori 1800. Durata set: 28’, 27’, 24’; tot. 79’.

La gara punto a punto
Aggiornamento - Pascucci viene murata e Kazan è avanti 21-19. Sorokaite spedisce out il 24-20 Kazan ma si guadagna il punto successivo, poi un'invasione di Marcon chiude la gara con il 25-21 che consegna a Kazan il successo e la qualificazione alla Final four di Montichiari eliminando Piacenza.

Aggiornamento - La bella serie al servizio di Sorokaite e il tocco di seconda intenzione di Petrucci permette a Piacenza di condurre 15-13. Ma Kazan non ci sta e allo stop tecnico è ancora avanti 16-15

Aggiornamento - Gaspari inserisce Petrucci lasciando a riposo Ognjenovic, Del Core trova l'8-5 per Kazan, ma la serie al servizio di Petrucci permette a Piacenza di portarsi avanti 9-8

Aggiornamento - Sorokaite è in serata, ma il muro di Kazan se ne accorge e la ferma per il 19-17, poi Pascucci manda in rete il 20-17 russo e Del Core spara a terra il 21-17. L'invasione delle ospiti porta Piacenza a meno 3: 19-22. Poi Belien e Pascucci riaprono la gara: 21-22. Vasileva trova il diagonale del 23-21, Sorokaite manda out il pallone successivo ma Belien accorcia le distanze sul 22-24 poi la solita Vasileva firma il 2-0 e lancia Kazan alla Final four di Montichiari eliminando Piacenza dalla Champions

Aggiornamento - Piacenza ci prova e lo dimostra Marcon che rischia l'infortunio catapultandosi sulle sedie della panchina inutilmente. Poi Vasileva trova l'ace del 16-13, ma Del Core manda out l'attacco del 17-17

Aggiornamento - Vasileva spedisce fuori la pipe ma Kazan è ancora avanti 6-5, poi Pascucci manda in rete la palla dell'8-5 russo. Sbagliano anche le ospiti: Gamova spedisce out il diagonale che regala a Piacenza il 9-9. Adesso la gara è equilibrata: Kazan detta il ritmo ma la Nordmeccanica regge, così Sorokaite trova l'11-11

Aggiornamento - Piacenza non si arrende: Marcon mura Gamova e le russe sono a più 2: 15-17. Ma quando sembra a tiro Kazan allunga ancora con il diagonale di Del Core: 20-15. Bauer tiene la Nordmeccanica in partita con il muro del 17-20. Quando conta le ospiti trovano sempre il guizzo vincente, come quello di Vasileva per il 23-19. La stessa Vasileva spedisce out il 21-23 ma poi passa sopra il muro per il 24-21 quindi Kazan chiude 25-21 con un muro su Belien

Aggiornamento - Kazan prende di mira Pascucci con il servizio, l'attaccante fatica e su un pallone dubbio le russe si portano avanti 13-10 quindi trovano anche il 14-10 con la Nordmeccanica che fatica enormemente in ricezione e non riesce a costruire come vorrebbe. Il diagonale di Vasileva regala il 16-11 alle ospiti

Aggiornamento - Subito una brutta notizia per Piacenza: sul 2-1 la regista russa mette il piede nel campo della Nordmeccanica con Meijners che ricade male e si infortuna alla caviglia lasciando il posto a Pascucci. Kazan ne approfitta subito e si porta a condurre 5-3. La Nordmeccanica risale, ma al primo tempo tecnico è sotto 8-7

Aggiornamento - Formazione consueta in avvio, con Piacenza che schiera Ognjenovic in regia, Sorokaite opposto, Bauer e Belien al centro, Meijners e Marcon di banda con Leonardi libero

Piacenza prova a entrare nella storia: fra la Nordmeccanica e la Final four di Champions, traguardo mai raggiunto dalla Piacenza in rosa, c'è solo Kazan. All'andata finì 3-0 per le russe, per proseguire il cammino nella più importante manifestazione europea la formazione di Gaspari deve vincere 3-0 o 3-1 e anche il successivo golden set.
Segui la diretta su www.sportpiacenza.it
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento