Questo sito contribuisce all'audience di

Cerciello e Magri, pace fatta: chiariti i malintesi

Colloquio faccia a faccia e pace fatta. Carlo Magri, presidente della Fipav, che augura alla Rebecchi Nordmeccanica di «vincere a Zurigo e proseguire il cammino in Champions», mentre Antonio e Vincenzo Cerciello, massimi dirigenti di Piacenza...

Carlo Magri, a destra, insieme ad Antonio e Vincenzo Cerciello nella sede di Nordmeccanica (f. Rovellini)
Colloquio faccia a faccia e pace fatta. Carlo Magri, presidente della Fipav, che augura alla Rebecchi Nordmeccanica di «vincere a Zurigo e proseguire il cammino in Champions», mentre Antonio e Vincenzo Cerciello, massimi dirigenti di Piacenza, definiscono il confronto «molto piacevole».

E’ bastato incontrarsi per trasformare in amichevole un rapporto fino a poche ore fa totalmente inesistente. I vertici biancoblù, ormai non è un segreto, non avevano digerito il modo in cui la federazione aveva contattato l’attuale tecnico delle piacentine Gianni Caprara proponendogli la panchina dell’Italia per i Mondiali in programma da settembre. Una trattativa sviluppata nel silenzio, senza avvisare la società che ha attualmente l’allenatore sotto contratto. «Il comportamento della Fipav - avevano dichiarato i Cerciello - è inaccettabile. E’ stata danneggiata una delle società più serie dell’intero panorama pallavolistico».

CHIARIMENTO - Il problema era già emerso nei giorni scorsi, così Magri ha deciso di incontrare direttamente i vertici della Rebecchi Nordmeccanica per un chiarimento che ha portato i frutti sperati.
«Più che altro si è trattato di un malinteso - sono le parole del numero uno federale - ma adesso la situazione è definitivamente chiarita. La Fipav è dispiaciuta del disguido che si è venuto a creare, lo abbiamo risolto e ci incontreremo ancora nei prossimi giorni, prima del consiglio federale».

VIA LIBERA - Ancora più esplicito Vincenzo Cerciello: «Troveremo un punto d’accordo con la federazione» che, tradotto, può significare solamente un via libera a Caprara ct azzurro. A questo punto la decisione spetta solamente all’allenatore della Rebecchi Nordmeccanica. Che sull’argomento non apre bocca, anche se le trattative sembrano comunque a buon punto. Il nodo, probabilmente, rimane la durata del contratto. Logico che Caprara potrebbe non accettare un incarico a tempo, solo fino al prossimo Mondiale, abbandonando Piacenza dove si trova benissimo per un futuro stimolante ma incerto. Se invece il discorso fosse più a lungo termine la porta verso la panchina dell’Italia potrebbe spalancarsi.

SABATO SERA A BUSTO ARSIZIO
In questi giorni si è parlato quasi esclusivamente di Caprara e della querelle Cerciello-Magri, ma sabato sera Piacenza torna in campo affrontando in trasferta Busto Arsizio (inizio alle 20.30), formazione contro la quale un anno fa l’attuale tecnico biancoblù esordì sulla panchina della Rebecchi Nordmeccanica.
Piacenza è in testa con il vantaggio di sei punti sulla seconda e cercherà di allungare a nove la striscia di successi consecutivi cominciando al meglio un percorso fitto di impegni, a partire dal match di andata dei Play Off 12 di Champions League, in programma giovedì sera a Zurigo. Torneranno a disposizione Lise Van Hecke e Robin De Kruijf, reduci dalle positive esperienze nelle qualificazioni ai Mondiali 2014.
Segui la diretta dalle 20.30 di sabato su www.sportpiacenza.it
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento