Questo sito contribuisce all'audience di

Scarabelli-Allegretti, si ferma la corsa verso il Tricolore di beach volley

Avanti 1-0 contro le teste di serie numero uno Zuccarelli-Giombini, vengono superate al tie break per poi cedere definitivamente di fronte a Gradini-Enzo

Chiara Scarabelli e Debora Allegretti arrivano a un passo dal battere le teste di serie numero uno alle finali Tricolori di beach volley a Catania. Reduci da due successi nella prima giornata, Scarabelli-Allegretti sono passate in vantaggio contro Zuccarelli-Giombini vincendo il primo set 21-18. Poi però hanno ridotto il ritmo, cedendo 21-11 e 15-9. Passate nel tabellone perdenti, Chiara e Debora avevano comunque la possibilità di proseguire il proprio cammino verso il Tricolore, ma la corsa si è interrotta contro Gradini-Enzo ancora una volta al tie break. Avversarie avanti 21-11, Scarabelli e Allegretti brave a rimontare vincendo il secondo parziale 21-14 per poi cede nell’ultima frazione 15-9

In campo maschile rispettano ancora i pronostici Daniele Lupo e Paolo Nicolai, che dopo aver battuto Avalle-Crusca si impongono anche su Andreatta-Abbiati, numero 4 del seeding, vincendo il primo set in rimonta per 21-19 e imponendosi anche nel secondo per 21-18. L’altra coppia a festeggiare la qualificazione alla semifinale è quella composta da Alex Ranghieri e Adrian Carambula, vittoriosi nel “derby” azzurro con Enrico Rossi e Marco Caminati per 2-0 (21-13, 21-17) davanti al pubblico numeroso ed entusiasta del campo centrale. Nel tabellone perdenti restano in corsa Cecchini-Dal Molin, che fermano la corsa dei giovani Cappio-Windisch, e Lupo-Vanni, protagonisti di due battaglie all’ultimo punto prima contro Di Stefano-Bonifazi e poi contro Ficosecco-Casadei (15-13 al tie break).
Nel torneo femminile grande giornata per le nazionali Laura Giombini e Agata Zuccarelli, che dopo aver portato a termine la rimonta su Scarabelli-Allegretti si ripetono anche contro le campionesse d’Italia Under 19 e Under 21 They-Orsi Toth: la gara è equilibratissima, ma Zuccarelli-Giombini strappano ai vantaggi il primo set (23-21) e impongono la propria legge anche nel secondo, chiuso sul 21-18. Alle semifinali si qualificano anche Francesca Giogoli e Giada Benazzi, che sconfiggono due delle coppie grandi favorite per la vittoria finale: Toti-Annibalini e Gili-Costantini, fresche di successo nella Coppa Italia.
Nel tabellone perdenti, intanto, Bonifazi-Allegretti riemergono dopo la sconfitta subita contro They-Orsi Toth battendo le coriacee Aprile-Dalmazzo e poi Gradini-Enzo; superbo il cammino delle giovani del Club Italia Piccoli-Scampoli, che inanellano quattro vittorie di fila contro coppie del calibro di Leoni-Fasano, Toti-Annibalini e Leonardi-Lantignotti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

TUTTI I RISULTATI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento