menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scarabelli-Allegretti, si ferma la corsa verso il Tricolore di beach volley

Avanti 1-0 contro le teste di serie numero uno Zuccarelli-Giombini, vengono superate al tie break per poi cedere definitivamente di fronte a Gradini-Enzo

Chiara Scarabelli e Debora Allegretti arrivano a un passo dal battere le teste di serie numero uno alle finali Tricolori di beach volley a Catania. Reduci da due successi nella prima giornata, Scarabelli-Allegretti sono passate in vantaggio contro Zuccarelli-Giombini vincendo il primo set 21-18. Poi però hanno ridotto il ritmo, cedendo 21-11 e 15-9. Passate nel tabellone perdenti, Chiara e Debora avevano comunque la possibilità di proseguire il proprio cammino verso il Tricolore, ma la corsa si è interrotta contro Gradini-Enzo ancora una volta al tie break. Avversarie avanti 21-11, Scarabelli e Allegretti brave a rimontare vincendo il secondo parziale 21-14 per poi cede nell’ultima frazione 15-9

In campo maschile rispettano ancora i pronostici Daniele Lupo e Paolo Nicolai, che dopo aver battuto Avalle-Crusca si impongono anche su Andreatta-Abbiati, numero 4 del seeding, vincendo il primo set in rimonta per 21-19 e imponendosi anche nel secondo per 21-18. L’altra coppia a festeggiare la qualificazione alla semifinale è quella composta da Alex Ranghieri e Adrian Carambula, vittoriosi nel “derby” azzurro con Enrico Rossi e Marco Caminati per 2-0 (21-13, 21-17) davanti al pubblico numeroso ed entusiasta del campo centrale. Nel tabellone perdenti restano in corsa Cecchini-Dal Molin, che fermano la corsa dei giovani Cappio-Windisch, e Lupo-Vanni, protagonisti di due battaglie all’ultimo punto prima contro Di Stefano-Bonifazi e poi contro Ficosecco-Casadei (15-13 al tie break).
Nel torneo femminile grande giornata per le nazionali Laura Giombini e Agata Zuccarelli, che dopo aver portato a termine la rimonta su Scarabelli-Allegretti si ripetono anche contro le campionesse d’Italia Under 19 e Under 21 They-Orsi Toth: la gara è equilibratissima, ma Zuccarelli-Giombini strappano ai vantaggi il primo set (23-21) e impongono la propria legge anche nel secondo, chiuso sul 21-18. Alle semifinali si qualificano anche Francesca Giogoli e Giada Benazzi, che sconfiggono due delle coppie grandi favorite per la vittoria finale: Toti-Annibalini e Gili-Costantini, fresche di successo nella Coppa Italia.
Nel tabellone perdenti, intanto, Bonifazi-Allegretti riemergono dopo la sconfitta subita contro They-Orsi Toth battendo le coriacee Aprile-Dalmazzo e poi Gradini-Enzo; superbo il cammino delle giovani del Club Italia Piccoli-Scampoli, che inanellano quattro vittorie di fila contro coppie del calibro di Leoni-Fasano, Toti-Annibalini e Leonardi-Lantignotti.

TUTTI I RISULTATI

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento