Questo sito contribuisce all'audience di

Alessia Arfini arriva ai quarti di finale al Torneo di Cesenatico

La piacentina, in coppia con Matilde Luzzeri, protagonista nella manifestazione Under 21 che ha visto al via una trentina di squadre provenienti da tutto il nord Italia

La beacher piacentina Alessia Arfini

Arriva fino ai quarti di finale l’avventura di Alessia Arfini, giovane beacher piacentina, al primo torneo nazionale Under 21 di Cesenatico. In coppa con Matilde Luzzeri la Arfini si è trovata spalla a spalla con una trentina di coppie proveniente da ogni parte del nord Italia. Nel girone di qualificazione il primo ostacolo è rappresentato da Brioschi-Vallesi e immediato arriva un promettente 2-0, che si ripete nel pomeriggio di fronte alle lombarde Gnaccherini-Cazzulo e vale la qualificazione agli ottavi di finale della manifestazione.

Il giorno successivo di nuovo sulla sabbia per il confronto con le sorelle piemontesi Pontivi. Arriva una nuova vittoria, questa volta più sofferta, con un 2-1 che inizia a far capire quanto sarà dura la giornata anche a causa di un caldo opprimente. La temperatura è davvero altissima, come confermano i dieci tempi medici chiamati fra gare maschili e femminili in un orario bollente che porta anche a sospendere due partite e a ricoverare in ospedale uno dei partecipanti.

Nella tarda mattinata Arfini e Luzzeri sono impegnate nei quarti di finale e cedono 2-1 alle modenesi Panciroli-Gottardi, poi seconde classificate, interrompendo la corsa nel torneo. Adesso la piacentina e la sua compagna sono attese il 3 e il 4 luglio a San Bartolomeo da un nuovo torneo riservato alla categoria Under 21.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Nessuna novità. Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria ripartiranno a febbraio? Il problema è la Terza

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento