Questo sito contribuisce all'audience di

Pallanuoto - Una vittoria e una sconfitta per l'Everest

Seconda giornata, la prima in trasferta per i giovani piacentini dell’Under 15, e seconda vittoria per i colori dell’Everest. Partita che inizia forte per i ragazzi di Sartorello che chiudono con un 1- 4 il primo parziale e che continuano ancor...

Pallanuoto - Una vittoria e una sconfitta per l'Everest - 1
Seconda giornata, la prima in trasferta per i giovani piacentini dell’Under 15, e seconda vittoria per i colori dell’Everest. Partita che inizia forte per i ragazzi di Sartorello che chiudono con un 1- 4 il primo parziale e che continuano ancor meglio nel secondo quarto quando mettono in cassaforte il risultato grazie ad vantaggio di sei reti. Ma dopo questo buon secondo tempo, c’è stato il solito calo di tensione con i relativi errori di troppo. «Bisogna concentrarsi per tutta la partita - dice i tecnico piacentino - e non mollare mai». 

CATEGORIA UNDER 15 - GIRONE C
PALLANUOTO ONDA BLU-PIACENZA PALLANUOTO 4-12 (1-4) (0-3) (3-4) (0-1)


Pallanuoto Onda blu: Cavagna, Fumagalli 2, Lomuto, Diani, Arnoldi, Crippa, Micche, Albani, Mostacchi 2, Filippelli, Mastromattei, Pinelli All. Rota Marcello
Everest Piacenza Pallanuoto: Paradiso, Cornelli 6, Casella, Moscatelli, Losi, Marchesi, Nani , Anceschi 1, Simona 1, Favini 4, Panelli , Patrini, Vincenzi. All Sartorello Giulio

Sonora sconfitta per la categoria Under 13 dell’Everest che perde contro una delle squadre più forti del campionato, CSOPharmitalia Pallanuoto Bergamo. I piacentini reggono l’urto solo nel primo parziale, quando una buona difesa limita i tentativi degli avversari, ben organizzati e con un buon gioco sia difensivo che offensivo. I nostri si dimostrano timidi, con solamente qualche tiro diretto alla porta avversaria e un paio di azioni ben costruite. Ancora una volta Piacenza schiera ragazzi alla prima esperienza di campionato e due ragazzi al loro debutto ufficiale in questo campionato, ma è proprio nel confronto con le squadre più forti che si può imparare e avere la misura del tragitto fatto in questa prima fase di campionato. Tutti i convocati hanno fornito il loro prezioso contributo, e nonostante la netta sconfitta i miglioramenti iniziano a vedersi. Il lavoro da fare è ancora tanto, ma al prossimo appuntamento ci mostreremo più concreti e determinati: prossimo match tra le mura di casa della Raffalda contro AN Brescia.

CATEGORIA UNDER 13 - GIRONE D
PALLANUOTO BERGAMO-PIACENZA PALLANUOTO 23-1 (4-0) (6-0) (6-0) (7-1)


Pallanuoto Bergamo: Greggia 1, Crippa 6, Lorenzi 1, Angeli, Vavassori 5, Pagliuca 2, Acerbis, Conte 2, Mazzola 4, Rota 1, Magni 1, Arzuffi, Giasini, Minetti. All.
Piacenza Pallanuoto: Kamara, Clini, Bertolini A., Citterio, Passioni, Casella, Leoni, De Filippis, Bernazzani, Cardella, Panelli 1, Bertolini., Silva. All. Tramonti.
Arbitro: Pagani

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Terminate le videoconferenze con le società di calcio dilettantistico: fino al 3 dicembre impossibile prendere decisioni

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Miozzo (Cts): «Palestre, piscine e centri sportivi non riapriranno per Natale»

  • Il Piacenza fa la conta per la sfida di mercoledì contro la Giana Erminio. Sono 14 gli indisponibili

Torna su
SportPiacenza è in caricamento