Questo sito contribuisce all'audience di

Pallanuoto - Piacenza: tutti i risultati delle giovanili

Prima di stagione per la categoria Under 15  nel campionato 2016 . Partita giocata a testa alta da entrambe le squadre ma, Piacenza, chiude nel secondo tempo i giochi con due netti parziali 6-0 , 7-0. Negli ultimi due quarti un grosso calo di...

Pallanuoto - Piacenza: tutti i risultati delle giovanili - 1
Prima di stagione per la categoria Under 15  nel campionato 2016 . Partita giocata a testa alta da entrambe le squadre ma, Piacenza, chiude nel secondo tempo i giochi con due netti parziali 6-0 , 7-0. Negli ultimi due quarti un grosso calo di tensione  permette, alla formazione di Dosselli, di chiudere gli ultimi due parziali in 2-1  e 3-3 . Partita corretta e ben gestita, contornata da una bella cornice di pubblico. Largo merito ai ragazzi di Sartorello che al di là delle migliori capacità dimostrate, sono apparsi anche ben concentrati e determinati. La prossima sfida a Dalmine  contro Onda Blu Sabato 23 Gennaio.

CATEGORIA UNDER 15 - GIRONE C

EVEREST PIACENZA PALLANUOTO – GAM TEAM  18 - 4
( 6-0) (7-0) (2-1) (3-3)


Pallanuoto Piacenza: Paradiso, Cornelli 3, Casella, Moscatelli, Losi 1, Marchesi, Nani 3, Anceschi 2, Simona 2, Favini 6, Panelli 1, Patrini, Vincenzi . All. Sartorello Giulio
Gam Team: Trombetta, Ferrari, Coccaglio 1, Sina, Verzelletti, Bergamini, Bevilacqua 3, Pavlovic, Zanardi, Bosselli, Loda. All. Dosselli Luca
Arbitro: Pegoraro

CATEGORIA UNDER 19 FEMMINILE – SERIE A

EVEREST PIACENZA PALLANUOTO – VARESE ON  9 – 15
(1-6) (3-3) (5-4) (0-2)


Pallanuoto Piacenza: Dolcet, Martini, Chiozza, Mantegazza, Tosi 3, Brianzi 2, Ghilardotti, Bernizzoni, Riva 3, Lombardi, Triscornia 1. All. Cighetti A. - Capelli R.
Varese ON: Girardi, Bianchi, Daverio 1, Sonzini 1, Ielmini 1, Caverzaghi 1, Cenacchi, Brusco 4, Masiello 2, Vidale 2, Giroldi 1, Brughera 1, Costa 1. All. Gesuato G.
Arbitro: Sottanis Luca
 
Prima di campionato per la categoria Under 19 femminile dell’Everest che, dopo l’ottima prestazione al torneo disputatosi alla Piscina Raffalda la settimana scorsa, esordisce in casa contro il Varese Olona. La partenza non è delle più semplici, in quanto le avversarie prendono subito in mano la gara, mostrandosi aggressive, realizzando ben sei reti nel primo parziale e concedendo poco. L’unica rete piacentina viene segnata dal capitano Tosi in un’azione di superiorità numerica.
Dopo i primi sette minuti sembra quasi una partita a senso unico, ma così non è: nel secondo tempo inizia a vedersi la reazione dell’Everest che appare più sicura, meno timorosa e inizia ad imporre il proprio gioco: meno azioni sprecate e più recuperi in fase difensiva. Seconda frazione, dunque, equilibrata che si conclude con un risultato parziale di 3 a 3. Iniziano a crederci le giovani piacentine, che giocano un buon terzo tempo: il Varese non cala, perché non perde il controllo del match, ma le padrone di casa rispondono con le reti di Brianzi, Riva, Tosi e Triscornia e mostrandosi più sicure e determinate nelle varie fasi di gioco. L’Everest, dunque, accorcia le distanze portando il punteggio sul 9 a 13 quando manca ancora un tempo da giocare. Purtroppo non riesce la rimonta piacentina: negli ultimi sette minuti le ragazze allenate da Gesuato segnano due gol senza subirne, blindando così la vittoria finale.
Prestazione comunque positiva e soddisfacente da parte della squadra guidata dall’allenatore Cighetti e dal collaboratore tecnico Capelli (da sottolineare le 4 reti su 6 superiorità numeriche e i soli 3 gol incassati su 7 inferiorità numeriche). L’Everest, alla fine, esce a testa alta nonostante la sconfitta; il prossimo impegno è previsto per Sabato 6 Febbraio a Milano contro il Nuoto Club Milano.

CATEGORIA UNDER 13 - GIRONE D

PIACENZA PALLANUOTO - PALLANUOTO TREVIGLIO 9 - 9 ( 2-2) (2-5) (5-7) (9-9)


Piacenza Pallanuoto: Kamara, Clini 1, Bertolini A., Citterio, Passioni 2, Casella, Guglielmetti, De Filippis, Bernazzani, Barbieri, Panelli 6, Bertolini C., Silva. All. Tramonti.
Pallanuoto Treviglio: Raffa, Ponti, Fedrici, Riva, Mazzola M. 4, Turcutto 1, Lupi 2, Vailati 1, Sala, Belloni 1, Scozzari, Deponti, Mazzola D. All. Mazzola.
Arbitro: Harry Van Der Meer

Seconda partita di campionato per la categoria Under 13 dell’Everest che affronta la squadra rapida e ben organizzata di Treviglio. I piacentini, forti dell’ambiente familiare della Raffalda e del numeroso pubblico venuto a sostenerli partono subito determinati, segnando il primo gol dopo soli 30 secondi dal fischio d’inizio. Gli ospiti non si lasciano abbattere, recuperano subito lo svantaggio e approfittando della poca esperienza di parte dei nostri (molti i volti nuovi in acqua anche in questo match casalingo) chiudono il secondo quarto in vantaggio per 4 a 7. Ma è nella seconda metà di gara che i nostri sfoderano un carattere grintoso e determinato, che unito alla compatezza della squadra permette loro di segnare 3 gol nel terzo tempo (contro i due subìti) e di riguadagnare lo svantaggio nel quarto, recuperando quattro gol di scarto e portandosi sul pareggio, sfiorando addirittura la vittoria, nel finale. Qualche controfuga di troppo e qualche tiro fuori di misura di troppo, sono gli unici nei di una gara che ha visto un altro passo in avanti della formazione piacentina. “ Più determinazione, meno timore e più compattezza “ sostiene il Tecnico Tramonti “ ci hanno portati a guadagnare un punto importante in questa prima fase di campionato. Ancora parecchio il lavoro da fare, ma il tempo e il carattere dimostrato sono dalla nostra parte.”
Prossima partita in trasferta contro il Bergamo.

CATEGORIA UNDER 16 – PALLANUOTO ITALIA GIRONE B

PIACENZA PALLANUOTO - PALLANUOTO MELZO 9-8 (3-2) (1-4) (3-2) (2-0)


Pallanuoto Piacenza: Bernizzoni M, Marchesi 1, Bernizzoni A 1, Simona, Ghilardotti 2, Patrini, Buraschi, Paganuzzi 5. All. Sartorello Giulio
Pallanuoto Melzo: Spanó, Maino, Grignano, Vernice 1, Launi, Cremona, Di Leo, Corrado 4, Biondillo 2, D'avanzo, Donati, Viola, Soattin 1. All. De Gregorio Giuseppe.
Arbitro Romanó

Seconda di stagione per la categoria under 16 targata PallanuotoItalia. Partita nervosa e un po' caotica ma equilibrata, costellata di espulsioni tecniche ma nel complesso corretta per entrambe le fazioni. Dopo un primo tempo a favore della formazione piacentina (3-2), gli avversari rifilano un pesante secondo parziale (1-4). Nel terzo tempo si comincia a rilento, a causa di svariati e ripetuti controlli arbitrari, per un presunto illecito di formazione segnalato dal direttore di gara; si chiude 3 a 2 per Piacenza. Nel quarto tempo un 2-0 netto per la formazione casalinga chiude il gioco. Punto, set, partita.” C'è tanto, tanto da lavorare, “ sostiene i tecnico Sartorello “ i ragazzi ce la mettono tutta ma, oltre alla voglia, serve il costante allenamento.”
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento