menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallanuoto - Piacenza supera la Canottieri Milano (11-6) con testa e cuore

Un grandissimo Piacenza batte senza se e senza ma la Canottieri Milano in compagnia di un numeroso pubblico, mettendoci testa e cuore.
Anche il misurato tecnico Fresia alla fine esprime tutta la sua soddisfazione così” Siamo stati cinici al momento giusto e per una squadra giovane non è poco; altro fattore importante che ci ha aiutato a vincere è stata una buona difesa ed una condizione atletica migliore dei milanesi. Andiamo avanti così “.  
La partita è rimasta in grande equilibrio sino a metà gara quando si stava andando al terzo tempo ancora in parità se il portiere piacentino Bernardi non si fosse inventato un tiro che dalla sua porta ad un secondo dalla fine, che avrebbe portato i piacentini sul 5 a 4.
Primi due tempi con i milanesi che si portano sempre in vantaggio di una rete ed i piacentini che inseguono, rispondendo nel primo tempo con i gol di Bianchi e Fanzini entrambi in superiorià
Marini nel secondo tempo porta in vantaggio gli ospiti, ma da qui in poi i milanesi non si troveranno più in vantaggio a causa delle reti di Zanolli .
Risposta milanese con ma alla fine del tempo arriva il gol del portiere piacentino che fissa il 5 a 4.

In una piscina infuocata dal caloroso pubblico il Piacenza spinge sull’acceleratore ed andare in rete è Cighetti. Accorciano i milanesi, ma la risposta del settebello piacentino è immediata, e dopo avere resistito a tre inferiorità numeriche consecutive, arrivano le due reti di Merlo al volo e Bianchi di potenza che portano a più tre l’everest.
All’inizio dell’ultimo tempo la Canottieri prova a rimanere in partita grazie al gol di Marini, ma la reazione piacentina porta a segnare subito con Bianchi ed a controllare così il più tre che nel finale si trasforma nel definito 11 a 6 grazie alle reti ancora di Bianchi e di Cighetti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento