rotate-mobile
Pallanuoto

Pallanuoto - Piacenza sconfitta 9 a 10 dal Sea Sub Modena nell'ultima di campionato

I biancorossi entrano in acqua senza motivazioni: chiudono al quarto posto, posizione onorevole ma al di sotto delle possibilità dell’organico

L’ultima gara di campionato non riserva sorprese. Piacenza Pallanuoto 2018 entra in acqua senza motivazioni: il quarto posto, posizione onorevole ma al di sotto delle possibilità dell’organico è acquisito e la gara è inutile per la propria classifica. Ben diverso lo stato d’animo dei modenesi che sono costretti a vincere per evitare i play-out; queste differenze plasmano la partita che i modenesi vincono con la caparbietà e con i piacentini che nell’ultimo tempo sono poco più che spettatori. Il sostanziale equilibrio della gara viene rotto nel periodo tra la fine del terzo tempo e l’inizio del quarto quando Piacenza Pallanuoto 2018 conduce 9-6, la gara sembra ormai indirizzata verso una facile vittoria piacentina ma il carattere dei modenesi raddrizza una partita che sembrava ormai indirizzata e con i piacentini che hanno la testa già negli spogliatoi.

Serie B girone 1

Piacenza Pallanuoto 2018 - Sea Sub Modena 9-10 (2-2, 3-2, 3-2, 1-4)

Piacenza Pallanuoto 2018: Bernerdi, Branca, Nani, Giacobbe, Frodà, Lamoure, Merlo, Spadafora, Clini, Molnar, Zanolli, Puglisi, Bosi. All.: Di Gianni

Sea Sub Modena: Pedeirelli, Ghelfi, Pinotti, Testini, Montante, Trocciola, Araldi, Calabrese, Sorbini, Andrè, Righetti, Cojacetto, Martini. All.: Mezzadri Manuela.
Arbitro: Boccarusso

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto - Piacenza sconfitta 9 a 10 dal Sea Sub Modena nell'ultima di campionato

SportPiacenza è in caricamento