rotate-mobile
Pallanuoto

Pallanuoto - Piacenza parte bene nei playoff e regola 6-5 la Locatelli Genova in Gara 1

Serie B semifinale play-off gara 1
TRS Piacenza Pallanuoto 2018 - US Locatelli Genova 6-5 (0-0, 0-1, 5-3, 1-1)

TRS Piacenza Pallanuoto 2018: Bernardi, Beggiato 1, Corti, Carpanzano, Frodà, Viacava, Baldineti 1, Galbignani, Clini, Andelic 1, Giacobbe 1, Roveda 2, Bosi, Bekric. All.: Afric

US Locatelli Genova: Celli, Donato, Tamburini, Fajette, Cornacchia, Ferrero, Cognatti-Mele 2, Borelli 1, Barattini, Gagliardi, Cornacchia 2, Stagno, D’Alessandro, Scaeso. All.: Picasso

Arbitri: Doro e Valdettaro

Incominciano i play-off per la promozione in A2, TRS Piacenza Pallanuoto 2018 e US Locatelli si sfidano in una partita guardinga dove a brillare sono le due difese molto attente e ordinate. Alla prima azione Piacenza ottiene un rigore che dà l’illusione di una gara a portata di mano ma la parata di Celli ribadisce che i genovesi sono arrivati per vincere e lo scontro prosegue con le difese a chiudere gli spazi e gli attaccanti in affanno. Piacenza prova qualche tiro angolato per sorprendere l’ottimo portiere avversario centrando i pali ma segnano per primi i genovesi dopo più di 14 minuti di gioco e quindi nel finale del secondo tempo, situazione rara nella pallanuoto. Questo gol di Cornacchia dà la sveglia a TRS Piacenza Pallanuoto 2018 che nel terzo tempo riesce a produrre il suo gioco e con Baldineti e Roveda si porta in vantaggio. Il terzo tempo è quello più ricco di gol e Piacenza alla fine lo conduce per 5-4. All’inizio del quarto arriva la doccia gelata del pareggio genovese, ci sono proteste perchè la palla sembra non essere entrata in porta ed il gioco ritorna ad essere guardingo e tattico, a 2’39” dal termine Roveda serve un assist a Giacobbe che con un guizzo d’esperienza segna la rete decisiva dell’incontro. L’ultima fase della gara è contraddistinta da nervosismo, visto la posta in palio, un giocatore genovese viene espulso ed alla fine nasce qualche discussione accesa che con un po’ di fatica viene smorzata. Mercoledì 22 ci sarà la gara 2 a Sori, TRS Piacenza Pallanuoto 2018 farà di tutto per vincere e scongiurare la terza gara decisiva per il passaggio al nuovo scontro decisivo per la promozione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto - Piacenza parte bene nei playoff e regola 6-5 la Locatelli Genova in Gara 1

SportPiacenza è in caricamento