rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Pallanuoto

Pallanuoto - Piacenza non sbaglia un colpo, vince e si porta +5 a due giornate dal termine della regular season

I piacentini superano 13 a 10 lo Sporting Lodi e staccano l'inseguitrice Sturla

Serie B girone 1

TRS Piacenza Pallanuoto 2018 - Sporting Lodi 13-10 (2-2, 6-3, 1-1, 4-4)

TRS Piacenza Pallanuoto 2018: Bernardi, Bekric, Dainese, Baldineti 5, Frodà 1, Viacava, Merlo 2, Benvenuto 1, Clini, Molnar, Giacobbe 3, Bruzzone 1, Bosi. All.: Afric

Sporting Lodi: Rovati, Carpanzano A, Andena D, Carpanzano S 2, Marchi, Corti 1, Rossi 2, Galbignasni 2, Colangelo, Novasconi, Andena G 1, Roveda 2, Pezzetti. All.: Miscioscia

Arbitro: Boccarusso

Giornata favorevole per TRS Piacenza Pallanuoto 2018 che approfittando della sconfitta di misura della seconda in classifica Sturla si porta a 5 punti di vantaggio dalla diretta inseguitrice a due giornate dal termine della regular season ed anche il pareggio di Monza in terza posizione la rende matematicamente fuori dalla lotta per il primato. Il primo posto è sottolineato dal miglior attacco e dalla miglior difesa del girone anche oggi molto attenta e reattiva. Piacenza gioca da squadra matura, contiene gli attacchi avversari e poi gestisce il vantaggio acquisito nel secondo tempo senza eccedere e controllando la gara. Solo qualche sbavatura in attacco dovuta alla fretta di concludere senza utilizzare il tempo a disposizione, ottimo Baldineti autore di 5 gol. Il portiere Bernardi causa infiammazione al ginocchio guarda la partita dalla panchina ed applaude il secondo portiere Bosi che con sicurezza e determinazione difende la porta col cipiglio del veterano. A questo punto per conservare il primato del girone basta un pareggio nella prossima gara contro la seconda in classifica Sturla o comunque due punti per accedere ai play-off contro la quarta classificata del girone due.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto - Piacenza non sbaglia un colpo, vince e si porta +5 a due giornate dal termine della regular season

SportPiacenza è in caricamento