Questo sito contribuisce all'audience di

Pallanuoto - Piacenza imbattuta, superata anche Pavia

L’Everest prosegue a punteggio pieno il suo cammino verso la Fina Four del 29 Maggio, conquistando la sua undicesima vittoria consecutiva: non ci sono pause, dunque, per la capolista piacentina che si impone per 14 a 7 in casa contro il Pavia...

Pallanuoto - Piacenza imbattuta, superata anche Pavia - 1
L’Everest prosegue a punteggio pieno il suo cammino verso la Fina Four del 29 Maggio, conquistando la sua undicesima vittoria consecutiva: non ci sono pause, dunque, per la capolista piacentina che si impone per 14 a 7 in casa contro il Pavia.
Innanzitutto, non ci si può perdere la presentazione delle due squadre prima del fischio d’inizio: è uno spettacolo vedere i giocatori accompagnare per mano i piccoli atleti (sempre dell’Everest) della categoria Acquagol durante il percorso dallo spogliatoio fino allo schieramento a bordo vasca per il saluto al pubblico.
Parte con il piede giusto la formazione di casa, che passa in vantaggio dopo soli quattordici secondi con Cighetti che approfitta della prima superiorità numerica; il raddoppio arriva circa a metà tempo con Falcone che, con una colombella, batte Avanzi. E’ troppo presto, però, per parlare di vittoria : sul finire della prima frazione i lombardi accorciano le distanze con Bonacina, poi trovano il momentaneo pareggio nei primi minuti del secondo tempo grazie a Lombella che conclude dal centro con una bella girata al volo.
Proprio qui arriva la tegola per i padroni di casa : dalla panchina Van Der Meer richiama l’attenzione dell’arbitro, accorgendosi che Falcone è dolorante a bordo campo. La partita viene interrotta e il vice capitano è costretto ad abbandonare la vasca a causa di un serio infortunio alla spalla. Alla ripresa, l’Everest torna a segnare prima con Cighetti con un tiro al volo, poi grazie a due controfughe di Bianchi. Per i pavesi è ancora Lombella a riaprire la gara, ma dalla parte opposta Alessio insacca al volo e Merlo prima guadagna un rigore (trasformato ancora da Cighetti), poi non sbaglia solo davanti ad Avanzi.
Il terzo parziale inizia con il punteggio di 8 a 3 in favore della squadra di Van Der Meer e qui c’è spazio anche per le reti di Martini e Fanzini in occasione di uomo in più. Qualche errore di troppo, però, consente agli avversari di battere nuovamente Azzimonti con un gol in rovesciata del solito Lombella e, successivamente, di Galli. Risponde un’altra volta il numero 9 piacentino e si chiude il penultimo tempo con sei gol di scarto.
Negli ultimi sette minuti il Pavia prova ancora a reagire ancora con Lombella (decisamente il migliore in vasca degli ospiti) prima solo davanti alla porta e, nella situazione seguente, è bravo a concludere al volo nonostante la pressione di ben tre giocatori. Ma non è sufficiente per intimidire gli emiliani, che sfruttano le ultime tre superiorità numeriche con i giovani Bianchi, Merlo e Fanzini e chiudono definitivamente l’incontro.
La squadra, lo staff tecnico, la società e i tifosi sono vicini a Michele Falcone, che dovrà stare fermo parecchio e gli augurano di tornare presto in acqua. A fine partita si recano tutti a ringraziare l’allenatore pavese Dallera, il quale si è assentato per quasi due tempi per assistere al vice capitano dell’Everest.

EVEREST PIACENZA-PALLANUOTO PAVIA 14-7 (2-1) (6-2) (3-2) (3-2)
Piacenza: Azzimonti, Asti, Alesssio 1, Falcone 1, Martini 1, Bianchi 3, Merlo 2, Fanzini 2, Cighetti 4, Binelli, Felissari,Lamoure. All. Harry Van der Meer.
Pavia: Avanzi, Pacchiarini, Bonacina 1, Portesan, Pastorelli, Galli 1, Lombella 5, Salamon, Bonora. All. Dallera
Sup Num: Piacenza 6/9 - Pavia 1/6
Rigori: Piacenza 1/1 - Pavia 0/0
Arbitro: Sala
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento