Questo sito contribuisce all'audience di

Pallanuoto - Piacenza, il nuovo tecnico Vincenzo Di Grande. «Società ambiziosa, arriveranno soddisfazioni»

Non ha mai allenato in B, ma da ex giocatore di A1 nell'Ortigia di Siracusa, con 20 anni di esperienza sulle panchine ha convinto tutti con le proprie idee, ed il suo entusiasmo è stato il biglietto da visita con cui ha già contagiato tutti gli atleti

Vincenzo Di Grande

Piacenza Pallanuoto 2018 rinnova l'organico tecnico cercando di dare una carica di adrenalina a tutto l'ambiente. Gli ottimi risultati ottenuti dal precedente allenatore Fabio Fresia avranno uno sviluppo ulteriore tra le mani e le idee del siciliano Vincenzo Di Grande che guiderà la prima squadra nel campionato maschile nazionale di Serie B. La convinzione della società di non accontentarsi e di non dormire sugli allori della promozione in serie B e delle due recenti coppe LOM ha portato ad una scelta inconsueta di un allenatore che non ha mai allenato in B, ma da ex giocatore di A1 nell'Ortigia di Siracusa, con 20 anni di esperienza sulle panchine ha convinto tutti con le proprie idee, ed il suo entusiasmo è stato il biglietto da visita con cui ha già contagiato tutti gli atleti già soddisfatti della novità. Con il suo approccio coinvolgente ha concordato con gli altri allenatori della Società il ruolino di marcia futuro e le linee guida del prossimo indirizzo tecnico.
Dice Vincenzo Di Grande: "Ho conosciuto l'ottimo settore giovanile di Piacenza Pallanuoto 2018 perché ho organizzato i loro camp di pallanuoto negli ultimi 3 anni, ci sono tanti giovani promettenti ed anche l'età media della prima squadra è bassa; tutto questo è una bella ipoteca sul futuro. L'anno scorso è saltato l'accordo per allenare a Piacenza per cause di lavoro, adesso siamo riusciti a far quadrare tutto. Non vedevo l'ora di cominciare, e i ragazzi che hanno patito l'inattività dovuta all'isolamento, hanno già risposto benissimo alla ripresa degli allenamenti. Sono estremamente fiducioso che, con una società così organizzata e con queste risorse, la prossima, sarà una bellissima stagione sportiva con molte soddisfazioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Dilettanti - Nessuna novità. Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria ripartiranno a febbraio? Il problema è la Terza

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento