menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallanuoto - Piacenza a caccia della vittoria sabato contro l'Uisp Borgaro

La decima, nonché penultima giornata del girone di andata, riserva un importante incontro casalingo per l’Everest Piacenza. Sabato infatti alle ore 17.00 presso la “ridotta” piscina Raffalda, arriva la neo promossa piemontese che porta il nome di Uisp Borgaro, comune dell’interland torinese.
La squadra ospite sta disputando un ottimo campionato e si trova a soli cinque punti dalla squadra allenata da Fresia ed a due dalla cugina Aquatica terza in classifica, ha battuto squadre come il Busto e, ove sconfitta, ha sempre dato ampio filo da torcere alla squadra opposta.
“ Non è assolutamente una squadra da sottovalutare “ tuona il tecnico Fresia “ visto che vive ancora sugli entusiasmi della promozione e soprattutto sugli ottimi risultati ottenuti sino ad oggi. Dovremo essere molto concentrati e riprenderci subito dalla botta di sabato scorso. “
Ad aumentare le difficoltà e la delicatezza di questa partita l’impossibilità di poter schierare la formazione al completo da parte degli emiliani. Squalificato Zanolli per reiterate proteste durante la scorsa partita e con Lamoure infortunato alla spalla e probabilmente fuori per un mese, il tecnico piacentino dovrà ricorrere a due giovanili dell’ampio settore piacentino, uno dei quali sarà certamente Nani.

Non va infine dimenticato che il giovane settebello piacentino, proprio per la sua giovane età media, è tra l’altro esposto più facilmente a condizioni di maggior difficoltà ad una tenuta mentale, ed è maggiormente esposto ad un rendimento più altalenante.
Dunque sabato in Raffalda ci si aspetta una partita vera dove entrambe le squadre giocheranno per ottenere i tre punti prima di arrivare ai tiri di rigore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento