menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallanuoto - Per l'Everest Piacenza sabato c'è la difficile trasferta a Treviglio

Sabato alle ore 18.30 il settebello piacentino gioca a Treviglio e deve difendere la seconda piazza contro la terza realtà del campionato che si trova a quattro punti di lunghezza dai piacentini

È un sabato con i brividi quello che l’Everest Piacenza Pallanuoto 2018 si appresta ad affrontare visto l'insidiosa trasferta che i ragazzi di Fresia devono superare.
Sabato alle ore 18.30 il settebello piacentino gioca a Treviglio e deve difendere la seconda piazza contro la terza realtà del campionato che si trova a quattro punti di lunghezza dai piacentini.
Scontro storicamente ostico, con precedenti giocati con alto tasso agonistico e, vista l'alta posta in palio, si presuppone che anche in questo incontro non mancheranno toni agonistici alti.
Fresia non può schierare Branca squalificato, ma per il resto non ha problemi di formazione né tanto meno di condizione mentale, visto il buon momento della squadra. Ad aumentare l’autostima della giovanissima squadra c’è anche il risultato positivo infrasettimanale ottenuto in Coppa Lombardia e dunque l’Everest parte per Treviglio con tutte le carte in regola.

“ Dobbiamo affrontare questa delicata trasferta” spiega il difensore Mastrogiovanni “ con la dovuta concentrazione, sereni e determinati, ma soprattutto convinti che se scendiamo in vasca con la consapevolezza delle nostre forze possiamo dare del filo da torcere a tutti “.
Una dichiarazione che la dice lunga sia sulla difficoltà della partita che sulle possibilità dei piacentini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento