Questo sito contribuisce all'audience di

Pallanuoto - La Kosmo vince la finale Under 30 contro il Cus Geas (11-8)

Alla Raffalda va in scena l’atto conclusivo della stagione Master con la finale della categoria Under 30. La finale vede opposti i padroni di casa della Kosmo alla forte formazione milanese del Cus Geas. Partita equilibrata e vibrante che si decide solo nel finale grazie alla miglior vena realizzativa dei piacentini. Inizia bene la Kosmo e dopo meno di un minuto va in vantaggio con Felissari che ben servito a boa da Iachetti si gira e insacca. Occasione per il Cus Geas, bel tiro di Mauri al quale Pasqualato si oppone con un ottimo intervento. Sul capovolgimento di fronte Felissari arriva nuovamente alla conclusione, parata di Labò ma la palla disegna una strana traiettoria prima di entrare in rete, 2 a 0. I milanesi attaccano alla ricerca del gol, ma la conclusione di Tremolada si stampa sulla traversa. A 2’ e 50” dalla fine del parziale bella conclusione di Colucci che non lascia scampo all’estremo locale. Veemente reazione della Kosmo ed il solito Felissari con un gran tiro dalla distanza sigla il 3 a 1. Arrembaggio Cus che prima colpisce il palo con Del Coco e poi segna il 3 a 2 con un tiro incrociato da posto uno di Tremolada. Il primo tempo si chiude sul 3  a 2. Ad inizio secondo tempo il tiro di Denti termina nuovamente sul palo, mentre i padroni di casa sono bravi a sfruttare la superiorità numerica ed a segnare il 4 a 2 con Bartiloro. Del Coco guadagna un fallo ai cinque metri, alzo e tiro e palla in rete. Ad un minuto dalla sirena nuova situazione di uomo in più per la Kosmo e questa volta è Mereni a finalizzare segnando il gol del 5 a 3.
Dopo il cambio campo avvicendamento tra i pali della Kosmo, con Gregori che subentra a Pasqualato.
Passa un minuto e una bella entrata di Readaelli viene premiata con il gol del 5 a 4. Nuovo allungo Kosmo che, prima con una bella girata di Previdi ben servito a boa e poi con un alzo e tiro di Cagnani si porta sul 7 a 4. Il Cus si riversa nella metà campo piacentina e, dopo una bella parata di Gregori, va a segno con una gran conclusione di Perez. Altro uno-due dei padroni di casa che vanno a segno prima con Cagnani da posto uno e poi con Bartiloro che, al termine di un coast to coast, spara alle spalle dell’estremo difensore meneghino il pallone del 9 a 5 con cui si chiude la terza frazione. Ad inizio quarto tempo il gol di Favini accorcia le distanze, ma dopo solo un minuto Iachetti va in fuga e realizza i 10 a 6. Milano prova a rientrare in partita, bella combinazione tra De Martinis e Brambilla e gol di quest’ultimo. Uomo in più Cus, giro palla che libera al tiro Mauri la cui conclusione si insacca imparabilmente. Risultato sul 10 a 8 a 1’ e 31” dal termine e match riaperto. La Kosmo gestisce la partita cercando di mantenere il possesso palla e far scorrere secondi preziosi. A 30” dal termine conquista un fallo sui 5mt, alzo e tiro di Bartiloro che fissa il punteggio sull’11 a 8 e chiude la partita.
Bella soddisfazione per i colori della Kosmo e per questi “ragazzi” ai quali il tempo non fa passare la passione per la pallanuoto. 

MASTER U30
KOSMO TRS – CUS GEAS MI = 11 – 8 (3-2/2-1/4-2/2-3)

KOSMO TRS: Pasqualato, Mereni 1, Lodigiani, Uccelli, Bartiloro 3, Cagnani 2, Raguseo, Lavelli, Felissari 3, Grassini, Sgorbati, Previdi 1, Gregori, Iachetti 1, Perani. All. Diamanti
CUS GEAS MI: Labò, Tremolada 1, Mauri 1, De Martinis, Colucci 1, Catania, Vitiello,  Favini 1, Redaelli 1, Del Coco, Fata, Denti, Brambilla, Perez 3. All. Favini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fano-Piacenza 2-4: i biancorossi ritrovano il successo in trasferta

  • Piacenza - Matteassi: «Bene così, dobbiamo incassare punti». Pagelle: Paponi fa 10, ok Corradi e Sylla

  • Rocambolesco pari tra Mantova e Fiorenzuola, il big match termina 3-3

  • LIVE Gas Sales-Monza 3-2. Fei supera Zlatanov, è il bomber più prolifico di sempre

  • Serie C - Il Piacenza corre qualche rischio ma alla fine liquida il Fano con quattro gol

  • Serie C - Risultati e classifica della 15a giornata gironi A, B e C

Torna su
SportPiacenza è in caricamento