menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Harry Van der Meer

Harry Van der Meer

Pallanuoto - L'Everest Piacenza riparte dalla Promozione

Da circa un mese la prima squadra della Piacenza Pallanuoto ha ripreso gli allenamenti dopo la seconda consecutiva stagione in serie B. Com’è noto la società piacentina durante l‘estate ha ufficializzato la rinuncia alla serie cadetta “ Non era...

Da circa un mese la prima squadra della Piacenza Pallanuoto ha ripreso gli allenamenti dopo la seconda consecutiva stagione in serie B. Com’è noto la società piacentina durante l‘estate ha ufficializzato la rinuncia alla serie cadetta “ Non era sostenibile “ spiega il presidente Cighetti “ giocare le partite casalinghe a Cremona, soprattutto senza sapere fino a quando avremmo dovuto percorrere questa strada, e così siamo ripartiti da capo “.

Per questa stagione infatti l’ Everest Piacenza Pallanuoto riparte dalla prima serie e cioè dalla promozione e lo fa assemblando una squadra molto giovane composta da molti Under 20 di valore quali Merlo e da qualche atleta dal recentissimo passato importante quali Alessio, Binelli e Cighetti che per motivi diversi avevano appeso la calottina al chiodo. Recentemente si è aggiunto al gruppo Falcone deciso a rimettersi in gioco, arricchendo così non di poco il valore del settebello piacentino. Probabile ancora qualche rientro in vista di un campionato che dovrebbe cominciare nella seconda metà di gennaio e che si presenterà molto avvincente per la presenza di qualche compagine titolata.
Al di là della Prima Squadra la società piacentina ha ripreso l’attività con un seguito di giovanissimi che non era mai stato così alto, tanto da sfiorare le cento unità e riproponendo anche una squadra Under 19 femminile. Un ampio numero di giovanili sul quale la Società intende lavorare al meglio. Decisamente importante la riconferma dell’intero staff tecnico con Capelli per gli aquagol, Tramonti per gli Under 13, Sartorello per l’Under 15 e l’Under 19 femminile ed infine, dulcis in fundo, l’uomo guida di questo staff che seguirà gli Under 17, gli Under 20 e la prima squadra, il pluriolimpionico Harry Van der Meer. Confermata anche a presenza dell’ormai consolidatissimo sponsor Everest che segue la compagine piacentina da 13 anni. Tutto questo a dimostrare l‘ottimo stato di salute dell’ambiente e la propensione a lavorare sulle forze interne in proiezione futura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento